PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

LA MALATTIA (SM)

La malattia è l'angoscia di un lavoro opprimente
la disperazione della libertà strappata
è l'imposizione di una dittatura feroce
è l'umiliazione di una staffilata in pieno volto
è l'atrocità del dolore fisico...

insomma è quello che ha immaginato Dio quando ha fatto l'inferno.
E sono orgoglioso di sconfiggere, giorno per giorno, i demoni che popolano questo inferno!

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • loretta margherita citarei il 09/03/2009 19:45
    mai bisogna arrendersi, mens sana in corpore sano, dicevano i latini, ti auguro ogni bene
  • Matteo Fam il 23/07/2008 15:55
    hai davvero ragione la malattia è una cosa bruttissima ho un amico che si chima tony con la leucemia e davvero brutto
  • Alessandro Sampietro il 20/08/2007 08:32
    Grazie Angelica, spero possa essere un pochino stimolante! )
  • Anonimo il 10/08/2007 12:26
    Quanto lo sentita questa tua poesia. Un abbraccio.
  • Alessandro Sampietro il 14/06/2007 09:19
    È vero: spesso è facile scivolare nella depressione più nera, specie in periodi come questo...
    ma se si riesce a farlo, con sforzo estremo, certo, si può certamente fare un passo verso una leggerezza dell'animo che certamente contribuisce a rendere bella la vita.
    Sarà una sacemenza ma da quando mi sono ammalato io mi piaccio decisamente di più (interiormente intendo, claro...)
    E nei momenti in cui sento che sarebbe molto più semplice chiudersi la porta alle spalle strtingo i denti e mi dico che - chissà? - magari domattina succede qualcosa di curioso... Mica posso perdermelo!
  • MICHELA C. il 12/06/2007 16:00
    affrontare la vita con coraggio... combattere i demoni... ho provato, ma qualche diavoletto è riuscito a scappare, così continua l'inferno su questa terra!
    Speriamo che le cose vadano meglio nell'altra!
    ciao ---Michela
  • lory giacobbe il 12/06/2007 13:39
    Spigami come fai, saro'lieta di seguirti, poiche'io combatto, ma...
  • roberto mestrone il 12/06/2007 10:56
    Un grido contro i nostri tormenti fisici.
    Bravo Alessandro!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0