PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Potere

Confusa,
affannata,
sto per precipitare
in precipizio di paura.
Ma i tuoi trepidi,
limpidi
occhi di cielo
mi seguono,
m'inseguono,
mi raggiungono
e mi riconducono
in verde prato
di speranza.

 

5
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 28/02/2012 21:25
    Poesia particolare, che traduce bene però la ddrammaticità dei tempi che stiamo vivendo. Dove i potenti arroganti "stritolano" i semplici e buoni. Questo fa davvero rabbia.
  • Ettore Vita il 21/02/2012 22:35
    Apprezzatissima Rosarita. È bello quando, nel momento del bisogno, arriva chi ci salva e ci riconduce alla speranza.
    Veramente eccezionale, mi ha emozionato perchè mi ha fatto vibrare corde sensibili.
    Dimostra come con parole seplici, scritte in modo lineare e scorrevole, si possano esprimere sentimenti profondi e toccare il cuore.

3 commenti:

  • Anonimo il 24/02/2012 15:33
    bella rosarita... piena di sentimento e di amore... quello vero... un bacio
  • Dora Forino il 22/02/2012 16:00
    Occhi di cielo
    mi seguono,
    m'inseguono,
    mi raggiungono
    e ti ridonano speranza.
    Versi sentiti.
  • Vincenzo Capitanucci il 21/02/2012 11:06
    Molto bella Rosarita... ricorda le parole "Non abbiate paura"mi riconducono in un verde prato di speranza..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0