PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La ragione del mio amore

Voglio te, soltanto te,
voglio la tua indecente infedeltà,
i tuoi sorrisi senza confini,
il tuo desiderio di sentirti regina
e il coraggio di prendere tutto.

Lascio lei, donna dai giorni
scontati, dolce amore che aspetta
il domani. Bimba cresciuta
aspettando un sentimento grande
in una vita facile.

I miei sogni sono tutti diversi,
non temo l'oscuro,
non ho lagrime nelle sconfitte,
ma non vivo di successi,
la mia storia è ogni giorno diversa,
come un eterna partita di Poker
dove i conti non si pagano mai.

Non gioco per vincere,
nella vita non esistono premi.
Non ho paura di perdere,
non conosco il senso della sconfitta;
ma voglio giocare, in ogni sfida
ritrovo lo scopo che è:
il comunque sia averlo provato.

Per questo,
amo solo te,
dolce diavolo che sogna
in più in alto di me.

 

3
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 26/03/2012 18:38
    Dedica molto apprezzabile in uno stile e forma andante.

4 commenti:

  • giancarlo milone il 21/02/2012 15:08
    Grazie mille dei commenti!
  • Alessandro il 21/02/2012 12:00
    Vittoria o sconfitta non contano, lo scopo è averlo provato. Ottima
  • Vilma il 21/02/2012 07:57
    bella e significativa, piaciuta particolarmente
  • loretta margherita citarei il 21/02/2012 07:46
    na botta de vita, si dice a roma, lasciare la monotonia per il brivido, piaciuta