username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amiamoci e facciamola finita

Entrare nella mia stanza
e trovare le impronte delle tue mani
nei libri, nei vestiti, nelle poesie
che cerco di scrivere da una vita.

Entrare nei miei panni
e sentire la violenza
del significato di tutti i miei Si
corrispondenti al desiderio
e di tutti i miei No
corrispondenti ai fatti.

Entrare nella nostra storia d'amore
e trovare le rovine delle nostre parole,
(solo ora diventate parole imbroglione,
solo ora diventate parole di peso,)
e trovare tutto l'amore sotto le rovine,
in mezzo alle rovine, sopra, di lato, ovunque.

Dell'amore non ci è stato detto
che sarebbe stato facile.
Dell'amore non ci è stato detto
di cercarlo nella comprensione degli altri.
Dell'amore non ci è stato detto niente di niente.
L'amore ci è stato dato.
L'amore ci è stato manifestato.
L'amore non ci è stato tolto.

L'amore è quello che ci divide
Per stare con altri che amiamo.
L'amore non ci separa.

L'amore è quello che dico io,
quello che dico di provare,
anche quello che mi sfugge...
e il vostro amore è amore,
ma amore non è il possesso dell'amore.

E tu che sei l'amor mio
e mi lasci amore resti.
Entra nei tuoi panni e amiamoci,
amiamoci e facciamola finita.

 

3
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia il 21/02/2012 13:43
    Bellissima, davvero bellissima.. mi ha commosso Rispecchia alla perfezione la mia concezione d'amore e quella che credo bisognerebbe avere, bravo!
  • Anonimo il 21/02/2012 13:39
    Poesia di straordinaria bellezza... come la sensazione di amore che ci aiuta a vivere a sopportare ogni cosa a metterci in discussione... Hai dipinto con lucidita' perfetta quello che e' amore. La chiusa e' davvero bella e convincente.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0