accedi   |   crea nuovo account

Per te

per te...
per te che una sera,
la sorte mi fece incontrar,
getti nel mare i ricordi
di un tempo,
ove il tuo cuor
s'infranse nell'estasi d'amor.
or stringi a te l'alba ridente
che giovar t'illumina
d'immenso splendor,
e nei sussurri del vento,
ascolta la quiete
che giovar per sempre
nel tuo animo vivra'..

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0