username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La pazienza ha un limite

Non sopporto
non l'ho mai fatto
quelli che ti ascoltano
con fare distratto,
quelli che credono
d'aver sempre il meglio
da offrire sulla piazza
come raro cimelio,
non sopporto chi arriva
con fare sovrano
e ti imposta la vita
come fossi un divano,
chi fa e chi disfà
con lo stile di un boa
stringe ogni cosa
e alla fine ti ingoia;
io sono buona, io sono cara
sulla bocca ho stampata
una bella risata,
dolce, solare
e quello che vuoi
ma se alla fine mi snervo
son... fatti tuoi!
Non scendo più a patti,
divento ribelle
e una stuola mi faccio
con la tua pelle di serpente!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 24/02/2012 15:42
    Simpatica ed ironica opera che esprime un pensiero vero.

11 commenti:

  • Anonimo il 02/03/2012 10:43
    ... condivido! E come mi somigli!!
  • Dolce Sorriso il 29/02/2012 21:05
    bella la tua forza, il tuo temperamento... mi ci rivedo anch'io... bravaaaaaa, bella poesia.
  • danilo il 29/02/2012 17:46
    Mi è piaciuta molto, una scarica di delicata aggressivita..
    ciao ciao...
  • mirtylla il 27/02/2012 16:05
    Ben detto, la pazienza ha un limite, e in questo sfogo in versi lo hai descritto benissimo...
  • Bruno Briasco il 26/02/2012 15:31
    Non so perché ma concordo con Jack. Un caro abbraccio
  • Anonimo il 23/02/2012 12:42
    Una poesia ironica che non riece a farci credere che sei così terribile; infatti, a mio parere, il tuo inconscio ha fatto in modo che questi versi ottenessero l'effetto contrario e cioè farci credere che di pazienza ne hai da vendere... ahahah... brava, bella poesia. ciaociao
  • loretta margherita citarei il 22/02/2012 17:53
    ci assomigliamo, poesia condivisa
  • Alessandro il 22/02/2012 15:30
    Uno sfogo tagliente, quello di chi ama la pace ma non disdegna la reazione esasperata. Ottima
  • Vilma il 22/02/2012 14:54
    versi scorrevoli che parlano da soli... direi "ben detto"
  • karen tognini il 22/02/2012 14:52
    azzz... mi ci rivedo.. buone buone ma guai a chi si approfitta di noi...

    Piaciutissima.. grintosa Hila...
  • Anonimo il 22/02/2012 14:23
    un sfogo dovuto... vero la pazienza ha il suo limite... brava Hila...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0