accedi   |   crea nuovo account

Ammirando la natura

Attorno a me tutto è bellezza
giro gli occhi
e vedo l'immensità della natura
nella sua variegata struttura.
M'abbaglia, m'incanta ciò che ammiro:
Il cielo azzurro appena sfumato
da qualche bianca nuvola
è di raro color zaffiro.

Davanti a tanta bellezza
ho gli occhi e il cuore colmi di dolcezza.
Cespugli d'oleandri io ammiro,
siepi di lillà mandano effluvi
soavi e profumati.
che inebriano la mia essenza.
Più in là
alberi con frutti succosi e maturi
pronti da cogliere
ti regalano il loro dolce profumo.

Andando sù per la montagna
aroma di resina di pini
è il bosco che t'ammalia
con i suoi profumi.
Alberi sottili d'alto fusto incontro.
In alto le montagne maestose
stagliano nel cielo
le loro cime innevate
mandando frescura
e dell'estate attutiscono la calura.
Senso di pace, oasi pura ti dona la natura.

Andando al mare
osserviamo l'immenso orizzonte:
" mare cielo "
si toccano in un abbraccio profondo.
Odore di mare, odore di salsedine
si spande per l'aria,
inebria le nostre narici.
Le onde si muovono gioiose sulla battigia
per poi tornare indietro
formando bianca schiuma.

Spettacolo d'occhi
balsamo per l'anima
incanto indescrivibile a parole.
Pace del cuore,
la natura è così bella!
Ci regala tutto ciò spontaneamente
in cambio di niente.
Chiede solo d'essere amata e rispettata.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rosanna gazzaniga il 02/05/2012 15:24
    Quel soffermarsi sulla natura, respirandone bellezza e profumi, è sensibilità, è vita, è amore. Che traspare dai bei versi di questa intensa e condivisa lirica. Complimentissimi Grazia!

19 commenti:

  • Grazia Denaro il 02/05/2012 16:02
    Grazie Rosanna della tua bella recenzione!
  • Grazia Denaro il 26/03/2012 21:33
    Grazie del tuo commento Giacomo!
  • Giacomo Scimonelli il 24/02/2012 13:38
    diretta tra le preferite.. bellissima ed apprezzata
  • Grazia Denaro il 24/02/2012 11:51
    Grazie anhe a te senzamaniin bicicletta, mi piace che vedi la lirica come acquerello, ancora grazie.
  • Grazia Denaro il 24/02/2012 11:50
    Grazie Carla dei tuoi favorevoli commenti, un bacio!
  • Anonimo il 24/02/2012 10:59
    un soffermasi attento a tutto ciò che la natura ci regala... e che chiede solo di essere rispettata... moltobella grazia delicata e ben scritta
    bravissima
  • senzamaninbicicletta il 24/02/2012 10:56
    un acquerello molto poetico, immagini naturalistiche descritte in versi assai armoniosi. Tutta la poesia trasmette senso di pace e tranquillità, bella
  • Grazia Denaro il 24/02/2012 09:41
    Grazie Giama, si è vero oggigiorno facciamo tutto di fretta e non ci fermiamo neppure un momento per delle riflessoni o per ciò he ci passa sotto gli occhi e che invece ci farebbe tanto bene all'anima.
  • - Giama - il 23/02/2012 23:03
    bellissimo quadro vivente, che mi fa pensare tanto al fatto che oggigiorno prestiamo (generalmente) molta meno attenzione alla bellezza della natura; forse anche a causa della "velocità" della routine quotidiana, basterebbe fermarsi un attimo ed ammirare, proprio come abbiamo fatto in questo momento, leggendo la tua poesia!

    brava Grazia!
    ciao ciao
  • Grazia Denaro il 23/02/2012 15:29
    Grazie Alessandro del tuo commento.
  • Alessandro il 23/02/2012 15:11
    Stupore e gioia per i capolavori della natura, il sommo architetto della perfezione, soprattutto nelle piccole cose. Complimenti
  • Grazia Denaro il 23/02/2012 14:21
    Grazie dei vostri commenti che apprezzo moltissimo... Ops c'è stato un errore di battitura, volevo dire zaffiro come il colore del cielo terso e blu.
  • Anonimo il 23/02/2012 13:21
    bella questa sensibilità tutta femminile su zeffiro( o zefiro) e zaffiro... bella anche la fusione, perchè no...
  • gabriella zafferoni sala il 23/02/2012 13:15
    zefiro torna e il bel tempo rimena, zaffiro blu cielo= zeffiro
    o forse..
  • Anonimo il 23/02/2012 13:02
    Un inno alla natura. C'è solo un refuso: zeffiro(dolce vento primaverile), invece di zaffiro(pietra dal colore azzurro intenso). Grazie e scusami. ciao
  • gabriella zafferoni sala il 23/02/2012 12:18
    emana profumo, grazia, ricordo, nostalgia e... ecorispetto
  • Grazia Denaro il 23/02/2012 09:28
  • Grazia Denaro il 23/02/2012 09:27
    Grazie per il tuo commento Giacomo, la natura è la nostra vita e pertanto dobbiamo rispettarla ed amarla.
  • Anonimo il 23/02/2012 07:08
    Un grosso applauso a questa bella lode della natura... una poesia positivista, versi che cantano la bellezza delle cose esprimendo giusta meraviglia... brava. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0