PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le Esperidi

Cosa fai Straniero

qui
nel giardino delle Esperidi

Canto e Danzo Spero e Rido

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

Ambivalenza fra Amore Eterno e Tema Sociale...


4
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 23/02/2012 15:12
    Un'ambivalenza ben riuscita, fra chi ride e piange, chi gioca e chi si dispera.

3 commenti:

  • Salvatore Maucieri il 23/02/2012 23:47
    Ottimamente composta. Breve ma completa. Complimenti. Ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
  • Anonimo il 23/02/2012 12:48
    Bel gioco di parole... beh, solo tu potevi... sei unico. ciaociao
  • karen tognini il 23/02/2012 09:28
    Bellissima Vincenzo... cerchera' di cogliere le mele d'oro...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0