PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Testate aggressive

Depredano matrici indiziarie d'eventi dolorosi
insinuando accosti audaci
nella berlina irriverente a spasmi laceranti
di coloro immersi nell'incaglio luttuoso

Nella cronaca martellante editano sfuggenze
farneticanti soliloqui inesistenti
Agghiaccianti inventive erompono un disagio solenne
forgiando uno spessore insostenibile
di risalite al culmine del nulla più assoluto

 

2
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Silvia De Angelis il 24/02/2012 21:48
    Grazie dei vostri commenti, un caro saluto!
  • Salvatore Maucieri il 23/02/2012 23:55
    Splendidi versi. Poesia molto piaciuta. Complimenti. Ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooo
  • Grazia Denaro il 23/02/2012 23:05
    Una cronaca martellante da tutti i media, sciacallaggio senza rispetto per i morti che alla fine pare che siano oggetti, e non soggetti morti lasciando nel lutto e lo sconforto famigliari attoniti e addolorati, ancor più disperati per non aver ritrovato alcuni corpi da poter seppellire degnamente. Poesia che mette a nudo un sociale veramente deplorevole. Apprezzata nella sua denuncia d'immoralità e sciacallaggio!
  • cristiano comelli il 23/02/2012 18:35
    Nella mia vita di tutti i giorni collaboro con alcuni giornali e quindi è normale che questa poesia mi coinvolga un po'. Il sensazionalismo fine a se stesso l'ho sempre deprecato anch'io ma la inviterei anche a ricordare i bravi giornalisti che, nell'esercizio del loro dovere, animati da puro desiderio di verità, ci hanno rimesso la vita. Le dice niente un certo Walter Tobagi? Cordialità.
  • roberto caterina il 23/02/2012 17:03
    Disagi solenni e agghiaccianti invettive ci ricordano il dolore di eventi spesso nascosti da cronache farneticanti.. Vero..
  • Alessandro il 23/02/2012 15:18
    Cronaca martellante, sciacallaggio di eventi dolorosi. La sofferenza diventa mainstream. Ottima poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0