accedi   |   crea nuovo account

Ancora una volta... gelosia...

L'odioso sentimento è ancora una volta parte di me.
Mi prende, mi stordisce nel vortice del dubbio
e un'ondata di tristezza mi travolge.

Nel buio della ragione intorpidita
il mio ego scavalca le tue parole,
ingigantendosi al loro scorrere.

E vado avanti,
testarda, finchè esso non esplode...
travolgendo ogni paura.

Lacrime di serenità ritrovata
rigano il mio volto, pronto a sorridere di nuovo
e a perdersi nel tuo abbraccio.

Ancora una volta...
il cuore mi esorta al perdono.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • aleks nightmare il 11/10/2009 22:00
    Brutta cosa la gelosia, anche io ne sono malato a volte...
  • NICOLA RICCHITELLI il 06/11/2007 19:13
    un sentimento cosi doloroso ma ben descritto... brava
  • augusto villa il 15/10/2007 15:55
    Bella poesia...
    Parli di perdono, ma mi sembra che non ci sia nulla da perdonare... Casomai è da perdonare il fatto che ti sei fatta travolgere da quell'"odioso sentimento"...
    Ciao!
  • luigi deluca il 27/08/2007 15:45
    "il cuore mi esorta al perdono" bene, anzi BENE!
    gigi
  • roberto mestrone il 13/06/2007 11:49
    Crisi di gelosia... risolta poi con l'immancabile abbraccio...
    Brava!
    R

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0