accedi   |   crea nuovo account

Alberi

un tempo eravamo
indivisibili,
alberi sempreverdi.
Eterno pensavamo
il nostro volerci bene.

Nel campo dell'amore
siamo oramai due vecchie piante
che un muro di sassi divide.

In terra, le radici
ancora profonde s'abbracciano,
ma i rami al sole
si guardano appena tremando...

 

10
11 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 24/02/2012 14:28
    Bel parallelismo, metafora complessa dalle due facce: le radici nel buio che si abbracciano ancora, i rami in superficie che appena si guardano, tremanti. Davvero, davvero azzeccata
  • Giacomo Scimonelli il 24/02/2012 11:04
    sempre intenso e mai il banale di questa autrice che regala sempre perle di Poesia... apprezzato stile e contenuti
  • PIERO il 24/02/2012 08:33
    Non è meraviglioso, questo? I rami aerei divisi da un muro, che appena si guardano, instabili, ma - sotto - le radici che ancora si intrecciano, si allungano, non si arrendono mai. Questo nella natura. E noi umani, riusciamo ancora ad essere così?

11 commenti:

  • Aedo il 24/02/2012 22:59
    La vita dell'uomo, come quella degli alberi, ha momenti di grande vitalità, ma è destinata purtroppo al logoramento. Poesia molto bella!
    Un abbraccio
  • - Giama - il 24/02/2012 19:08
    sublime poesia, stupenda e profnda metafora!
    grande grande!
    ciao ciao
  • Salvatore Maucieri il 24/02/2012 15:55
    Bella poesia. Hai dipinto un quadro di emozioni. Complimenti. Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
  • mauri huis il 24/02/2012 14:22
    Molto bella ed emozionante. Complimenti!
  • aleph il 24/02/2012 13:36
    versi splendidi i primi che commento qui, gli alberi come un amore, molto bella
  • Anonimo il 24/02/2012 11:52
    Magica... spera nel vento che possa unire in un abbraccioanche i rami sotto il sole dell'amore
  • karen tognini il 24/02/2012 10:03
    Stupendaaaaaa.. kissssssss
  • claudio meazzi il 24/02/2012 07:41
    NodtalgicA nell'anima, triste, intensa,
    Richiama il rimpianto di un amore
    che nonostante tutto ancora vive
    Delle emozioni lontane, come sempre
    Sei grande! Un abbraccio!
  • Vilma il 24/02/2012 07:19
    versi stupendi una chiusa che fa emozionare... bella, bella
  • Anonimo il 24/02/2012 07:10
    Urka... che metafora. Azzeccata all'ennesima potenza... stupenda l'immagine dei due alberi che io ho visto maestosi, non so perchè querce... il muro, le radici che si intrecciano... insomma, piaciuta. ciaociao
  • Vincenzo Capitanucci il 24/02/2012 07:06
    Bellissima L'or... un abbraccio profondo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0