username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Null'altro che un ricordo

Cara amica, ti ricordi di me?
Ricordi quelle lunghe passeggiate,
quelle felici ore trascorse insieme?

Ricordi ancora quelle gelide serate,
ascoltando musica da un solo auricolare,
e il vento che ascoltava il nostro canto?

Ti ricordi le immancabili risate
Per ogni minimo sguardo o errore?
…E quella formidabile intesa che così fortemente ci legava…

Sai, amica mia,
mai allora avrei pensato ad un addio,
a un così tremendo cambiamento…
mai avrei voluto tutto ciò.

Null’altro che il ricordo di una splendida amicizia.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Andrea il 02/11/2007 19:22
    Mi hai riportato alla mente ricordi bellissimi proprio quando credevo di averli persi. Davvero bella.
    Complimenti
  • augusto villa il 15/10/2007 15:59
    Eh... capita anche questo..
    Bella poesia, ben esposta.
    Sincera.
  • roberto mestrone il 13/06/2007 15:37
    Triste ricordo di un'amicizia perduta.
    Brava Arianna!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0