PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Riprendo il mio respiro

Bocca dentro bocca
Riprendo il mio respiro
Il corpo entra in funzione
Il tuo odore è la mia pelle

Rinfreschi una giornata fiacca
Benessere è un sospiro
E senza mai cagione
Implodo di faville

Concediti un po' a me
Ne hai necessità
Siam nella nostra tenda
Ci invidia tutto il mondo

Ubriaco ma di te
Torno intatto a ilarità
Inebriato faccio ammenda
Dentro le tue labbra affondo

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 01/02/2014 06:04
    apprezzata... complimenti.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0