accedi   |   crea nuovo account

Son dall'altra parte

Colpiscimi, ne hai facoltà
A tuo rischio e pericolo sarà ferita
Sai bene ke hai questa abilità
Affondi i miei occhi con le dita

Non remare contro corrente
Non mi vedi? Son dall'altra parte
Quello che fai è controproducente
Ed io soffro esser messo in disparte

Sciogli il tuo ghiaccio, stammi a sentire
l'amore di cuore non può mai sbagliare
Risveglia l'anima non farla dormire
Sai già su che direzione andare

L'amore superbo non passa ogni cosa
Ed io ho bisogno di chiederti scusa
L'anima spenta e dal verbo corrosa
Implora la tua da tempo racchiusa

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0