PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Tempio dei Fluidi

Un fluido cielo
esplode
nello splendore del Suo tramonto

il Sole scorre
accende colori brillanti

le ombre si allunano
nel tempio delle scimmie

nascono
già pur
in un lungo lamento dalle suggestioni profonde

rammarico e sensi di colpa
si intensificano

evolvono
in pura gioia

attratti dalla luce di un magnetismo divino

 

4
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/02/2012 16:25
    Vincenzo hai un modo di scrivere davvero coinvolgente... Mi e' piaciuta molto questa poesia... Magari sbaglio, ma a me sono arrivate parole come delle frustate... e se mai fosse possibile prive di dolore, ma di profonda lettura interiore. Molto bella.

5 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 26/02/2012 11:33
    Un laudo sincero e dovuto per questa tua eccezionale!
  • Andrea Pezzotta il 26/02/2012 10:19
    incredibilmente coinvolgente, l'immagine che si presenta è davvero meravigliosa in questa esplosione di luce, davvero bella
  • - Giama - il 26/02/2012 00:03
    rappresentare in versi la Luce che scorre non è da tutti...
    e anche le ombre dei cuori più cupi si sciolgono!
    grandioso!
    Ciao ciao
  • karen tognini il 25/02/2012 18:45
    Consapevolezza... andando verso il divino amore...

    Bella bella Vincenzo...
    anima d'oro...
  • Teresa Tripodi il 25/02/2012 18:22
    Vincenzo è fantastico ció che scrivi e come lo descrivi scatenano profonde domande e non lasciano spazio a troppi giri di parole è amore puro che invocano BRAVISSIMO

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0