username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La gomma del Tic Tac

Buongiorno avrei una richiesta strana da fare,
non so se lei mi puó aiutare.
-Mi dica son qui apposta la sto ad ascoltare.-
Vorrei per cortesia una gomma,
non faccia quella faccia così stranita,
sa una di quelle colorata
che sia morbida in modo da eliminare ogni macchia...
non bado alla marca e neppure alla spesa se lei mi da aiuto mi fa cosa lieta...
-Mia cara l'aiuterei volentieri se fosse possibile,
ma dubito che quì possa tovare l'oggetto in questione.
Questo negozio vende solo orologi
di ogni caratura e dimensione...-
Lei forse non mi ha capito caro signore,
Ho chiesto una gomma e lei mi deve aiutare,
avanti su non faccia il finto tonto,
so bene cosa dice li l'insegna:
"Regala magia al tuo tempo".
-Allora lei è folle o non ha capito,
vendiamo orologi e non gomme per cancellare.-
Mio caro signore,
non se l'attacchi al dito,
la mia richiesta è semplice e lei piú di chiunque mi puó aiutare...
È solo una magia che vado a cercare,
vorrei per questo una gomma atta a cancellare,
di Tic Tac ne ho pieno un cassetto,
e per tornare indietro nel tempo che ho bisogno di quest'oggetto.
Quindi adesso non mi faccia penare,
mi accontenti,
mi dia quella gomma magica affinchè io possa cancellare,
tutto ció che adesso mi regala tristezza,
levando ogni macchia
con accurata pazienza.
- Adesso ho capito,
adesso è tutto chiaro,
ne ho una sola,
è la mia,
se vuole gliela regalo. -

 

5
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • senzamaninbicicletta il 06/03/2012 11:06
    resto incredulo di fronte a queste tue ultime poesie, ne sto leggendo una dietro l'altra e non riesco a smettere. Sono colme di significato e prive di ogni banalità. Metafore e situazioni che, come in questo caso, sono divertenti e umoristicamente tristi (stai abbracciando pirandello) oppure concetti che plesmi nei versi che possono essere delicati o taglienti che comunque lasciano un segno nel lettore. Amo queste tue poesie.
  • agave il 26/02/2012 20:19
    complimenti molto divertente e profondo questo tuo dialogo poetico che mette luce sulle due tendenze che si fanno sentire nella nostra vita, la necessità di continuare seguendo il tic e tac del tempo il nostro destino e la possibilità di cambiare per non soffrire. Apprezzata!

7 commenti:

  • Francesco Giofrè il 27/02/2012 19:53
    cancellare momenti lunghi o brevi, attimi infiniti.
    quanto dura un momento? sarebbe comodo poter cancellare le tristezze o come un disco rw sovrascrivere cancellare scrivere e sovrascrivere...
  • Don Pompeo Mongiello il 27/02/2012 12:19
    Molto piaciuta ed apprezzata davvero questa tua tanto tanto bella!
  • Vincenzo Capitanucci il 27/02/2012 11:02
    Per gommare il tempo... ognuno di noi ne ha solo una di queste gomme... e si vende in dono in un magico negozio... di orologi... dove regna un logos d'oro...

    Bellissima Teresa... la parola di Poeta...è come una mentina.. lol..
  • karen tognini il 27/02/2012 09:21
    Ahhh tutti avremo bisogno di quella gomma magica cara Teresa...
    Sei forte e simpatica.. piaciutissima!!!... brava!!!
  • Anonimo il 26/02/2012 21:54
    servirebbe anche a me cara amica... Terry compliementi
  • Salvatore Ferranti il 26/02/2012 18:25
    poesia ironica ed apprezzata. Vorremmo tutti quella gomma...
  • Attanasio D'Agostino il 26/02/2012 18:10
    Uno stupendo dialogo... quando hai finito di cancellare per favore me la presti che anch'io ci voglio provare Un caro saluto Tanà

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0