username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Smemorandum

Un dì felice m'accorsi
di pensarti più del solito,

più ti pensavo e più gioivo,
più ti pensavo e più fremevo.

Volevo chimarti ma non sapevo,
volevo sentirti ma non potevo,

mi rammentai un nome,
non era il tuo!

Quel giorno t'incontrai e ti chiamai...
Amore! Ti voltasti e... fu per sempre!

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • gianni castagneri il 27/01/2014 18:42
    bella, semplice, delicata!
  • Ada Piras il 27/02/2012 11:12
    Che bella... arriva dritta all'emozione... Bravissimo.

  • Anonimo il 27/02/2012 11:04
    Bella. Infatti, l'amore non ha nè volto nè età.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0