username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Blu mare

E'
immensità che avvolge
odore che inebria
silenzio che stordisce
sole che scalda
orizzonte che confonde cielo e acque
gioco di gabbiani che volano
il blu
dove mi perdo
tra la schiuma che mi dà gioia
e
la salsedine che mi rende viva

mi sento libera
corro insieme ai miei pensieri
li metto in ordine
li respiro
e ritrovo me stessa
la mia pace
il mio essere

mi lascio cullare
da questo sogno mai svanito
perchè
lo ritrovo lì
ogni volta che voglio sognare

 

11
14 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • salvatore maurici il 10/03/2012 16:47
    Il mare che affascina, che esalta coloro che ogni giorno sfidano la sua potenza, il mare che culla i sogni di molti di noi, il mare e la sua immensità hanno sollecitato i poeti di ogni epoca e tutti hanno (e abbiamo) scritto versi per celebrarlo. Anche Elisabetta lo ha fatto più volte e con ottimi risultati: "mi lascio cullare/da questo sogno mai svanito/ ed il tutto viene sfumato nelle nebbioline improvvise che tutto avvolgono e confondono per cui al pensiero non resta che spiccare il volo seguendo le ali di un gabbiano ed allora dice la poetessa: "mi sento libera corro insieme ai miei pensieri".
  • Raffaele Arena il 01/03/2012 01:34
    Audace la frase di respirare i propri pernsieri, nell'insieme una poetica romantica e piacevole, nel tuo stile!
  • cristiano comelli il 27/02/2012 20:11
    Bella l'idea di perdersi tra la schiuma e la salsedine, in fondo noi esseri umani non siamo altro che acqua che chiede di potersi abbracciare ad altra acqua; nel mare troviamo sempre noi stessi sotto forma di immensità. Ciao e complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 27/02/2012 17:19
    Nella sua semplicità di esposizione un contenuto profondo in uno stile e forma sublime.
  • Andrea Pezzotta il 27/02/2012 15:32
    ho sentito l'odore ed il suono delle onde.. meravigliosa

14 commenti:

  • giorgio giorgi il 02/03/2012 19:00
    Quando si dice essere sereni ed in armonia con la natura.
    C'è il sole, il silenzio, il mare, c'è il bisogno e la capacità di riuscire ancora a farsi cullare dal sogno. (Ognuno di noi ha il suo, ma un po' tutti si assomigliano).
  • Teresa Tripodi il 28/02/2012 22:19
    É tutta bella... descrizioni tangibilissime... ma la chiusa è stupenda... bravissima
  • Anonimo il 27/02/2012 23:35
    Respirare, vivere, sentire il proprio esistere in libertà! Si percepisce nettamente il tuo desiderio di bellezza interiore e serenità.
  • denny red. il 27/02/2012 23:27
    .. li metto in ordine
    corro insieme.. là..
    Blù mare.
    Bella.. Bella!!! Brava! Ely.

  • loretta margherita citarei il 27/02/2012 19:13
    sempre romantica e brava
  • Vincenzo Capitanucci il 27/02/2012 18:22
    portandomi in sogno... l'immensità mi avvolge.. in un'onda di gioia...

    Bellissima Ely... Blu mare...
  • Anonimo il 27/02/2012 18:15
    Immagini che creano emozioni. Bella Elys!
  • sara zucchetti il 27/02/2012 16:40
    Che bello il mare e con questa poesia lo si può sognare!
  • Gianni Spadavecchia il 27/02/2012 15:42
    Titolo più efficace degli ultimi poichè ha attirato a sè molta più attenzione. le tue poesie però sempre bellissime.
  • Vilma il 27/02/2012 15:03
    sentita sulla pelle, nell'anima e nel cuore questa splendida poesia... bella!!
  • karen tognini il 27/02/2012 15:00
    Il mare trasmette sempre profonde emozioni... tu Ely le hai dipinte
    magnificamente...

    brava!!!
  • - Giama - il 27/02/2012 14:55
    splendida!
    libera e fresca,
    versi che corrono sulla battigia, prendono la rincorsa e si tuffano in mare, per veleggiare all'infinito nell'immensità del sentire...

    Grande Ely!

    Ciao ciao
  • Alessandro il 27/02/2012 14:40
    Il mare come libertà di respiro e di pensiero. Ossigeno per la nostra creatività, tomba per i nostri dubbi.
  • Anonimo il 27/02/2012 14:38
    si sente il rumore e il "gridare" dei gabbiani, ma soprattutto si sente la pace della tua anima nel "tuo" bellissimo mare... stupenda

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0