PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pioggia

Che brutto vento c'era oggi, forte e gelido.
Guardavo i cani randagi abbandonarsi sui marciapiedi desolati.
Gli alberi cercavan riparo per i loro rami;
preferirei la pioggia ad un tempo così malandato...
Intanto cala il buio e le nuvole scompaiono spaventate dal silenzio,
arrendendosi al forte freddo che le pervade.
Mi arreca solitudine e tristezza questo brutto vento;
preferisco che piova, affascina gli animi...
Preferisco la pioggia al vento, meno fastidiosa e più adatta a me.
Avete mai provato a camminare sotto la pioggia con gli auricolari e la musica al massimo?
Stupenda sensazione, ti verrebbe voglia di piangere e confondere le lacrime con le gocce che cadono...
Urlare e gridare la propria frustrazione o felicità come volete;
preferisco la pioggia perchè mi comprende.
è strano da leggere e difficile da capire, ma non preoccupatevi per me,
ho le mie strane idee.
Tutto quello che penso lo sto scrivendo a voi...
Preferisco la pioggia al vento, è meno fastidiosa e fa più compagnia.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Mara il 12/03/2012 17:59
    Anch'io preferisco la pioggia e a volte ci cammino sotto anche se ho l'ombrello in borsa. Ti capisco benissimo!
  • mirtylla il 28/02/2012 15:56
    Sono d'accordo con te, nel ticchettio della pioggia ci si abbandona, mette voglia d'intimità... il vento dissesta e toglie quasi il pensiero...
  • karen tognini il 28/02/2012 14:50
    Il vento scompiglia... la pioggia bagna le emozioni...
    il sole pero' scalda e illumina...
    Bravo Gianni...
  • Rossana Russo il 28/02/2012 10:41
    Come son belli questi versi *_* anche se io amo il sole

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0