accedi   |   crea nuovo account

La forma dei miei pensieri

Di dolcezza son labbra
di miele

parole scritte grandi
con inchiostro di sole

Di amarezza stringente

cicoria di pensieri
da buttar via prima del tramonto

Di desiderio
è un mio segreto

isola vergine
nuda verso il cielo

Di sogni
il mio cassetto trabocca

cerchero' di alimentarne alcuni!

Di magia
son gli occhi dentro i tuoi

che mai smetteran di navigarci

Di poesia son più anime sensibili

pensieri seduti
su
piccole stelle

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 29/02/2012 18:15
    Parole bellissime che racchiudono versi sublimi.
  • rosanna gazzaniga il 29/02/2012 17:48
    Dolcissima con immagini molto belle! una chiusa incantevole!
  • Rocco Michele LETTINI il 28/02/2012 10:20
    Come sempre trascinanti, i tuoi versi, in un'atmosfera di sogni da vivere seduti su piccole stelle.

13 commenti:

  • Silvia De Angelis il 02/03/2012 13:33
    Bellissimi immagini in un poetare dell'anima, assai piaciuto
  • Hila Moon il 29/02/2012 11:34
    Bellissima Karen, dolce e incantata!
    Di poesia son più anime sensibili
    pensieri seduti
    su
    piccole stelle!

    Chiusa perfetta!
  • Ugo Mastrogiovanni il 29/02/2012 10:06
    Pensiero deriva dal "Pensum" dei latini e per questi il PENSUM era la dose di lana che si dava alle donne specializzate nella filatura, le ancillae pensiles. Era anche un peso, perciò spesso siamo gravati dai pensieri. In questi versi la Tognini ne sembra proprio tormentata, il suo riflettere la confonde, infatti parla di "amarezza stringente, cicoria". Il suo -cassetto- trabocca di sogni, ma ci sono anche occhi magici che l'attraggono. Fortunatamente la sua sensibilità, fragile e dolce, viene sollevata dalla poesia, che la rianima, la rassicura.
  • Teresa Tripodi il 28/02/2012 22:23
    Dolcezza amara desidera un sogno magico... sono parole che hai usato tu e come se fosse magia hanno creato un incantesimo... come quello che mi ha rubato un sorriso leggendo questo scritto...
  • Anonimo il 28/02/2012 19:35
    Bella, musicale, piacevole, capace di trasmettere positività. Una poesia che nasce dal profondo, non dettata da tecnicismo letterario, ma dalla sensibilità interiore.
    Bravissima Karen!
  • Ada Piras il 28/02/2012 19:15
    Che bella... come i tuoi pensieri... Brava Karen
  • Anonimo il 28/02/2012 18:38
    Di poesia son più anime sensibili

    pensieri seduti
    su
    piccole stelle...

    Versi molto belli e significativi Karen. Molto brava!

  • loretta margherita citarei il 28/02/2012 16:53
    bellissima la chiusa, incantevole!
  • Gianni Spadavecchia il 28/02/2012 14:30
    Affascinanti versi, ciao karen!
  • - Giama - il 28/02/2012 14:05
    Assolutamente la più bella quest'oggi.
    Spontanea e naturale proprio come l'autrice.
    Si capisce subito, leggendo le poesie, quale sia l'intento di chi scrive: qui, nessun intento celato, nessuna falsità, ma solo ed esclusivamente una poesia vera!|
    E poi nessun bisongo di misurare il verso, le parole così composte suonano e rendono musicale l'opera.
    e il ritmo...
    quello del cuore!
    Complimenti Karen!
    ciao ciao
  • Anonimo il 28/02/2012 10:23
    "pensieri seduti su piccole stelle" magici e pieni d'amore questi pensieri... un bacio karen sempre brava
  • Vincenzo Capitanucci il 28/02/2012 10:01
    Di dolcezza... Di amarezza... Di desiderio... Di sogno... Di magia... Di poesia... son fatti i miei pensieri... pensieri seduti... su piccole stelle..

    Bellissima Karen... quando scrivi così... vien voglia di abbracciarti...
  • Anonimo il 28/02/2012 09:42
    Molto bella Karen... Imprimere alle parole la forma dei miei pensieri... piaciuta... brava!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0