PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se

Ah.. se fossi, ah.. se potessi,
ma chi sono, cosa posso? ..
Nulla, sono il nulla che avanza,
che si trasforma e che asseconda il lento divenire
dell'invadente oscuro e indecifrabile destino.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Scolavino il 03/03/2012 11:10
    Profondissima riflessione sul... Nulla. Perchè è di nulla che siamo fatti, è il nulla che si trasforma e che "asseconda il lento divenire". Molto bella, mi è piaciuta. Saluti.

2 commenti:

  • laila il 06/03/2012 08:45
    Tristemente mi riconosco nei tuoi versi, spesso la sensazione di impotenza, accompagna il nostro presente.
  • STEFANO ROSSI il 04/03/2012 14:24
    in nulla che avanza... niente male come riflessione!