PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti spogli

Ti spogli, pian piano
Nella penombra il tuo profilo
Nudo
Indifeso
Sotto la scure implacabile
Del vento
Restano solo le tue braccia
Aperte
Come a raccogliere
Il mio intenso calore
Quasi a sorbire
Ancora un fremito
Prima che l'altra
Arrivi, imperturbabile
Per scoprirti
Completamente
Lei, la stagione invernale
Tu, un albero sotto il sole

 

2
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0