PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

IL SIPARIO

Dio,
che sei nella mia vita
ed in quella di chi le vite le spegne
come moccoli di candele,

nelle preci delle folle nelle chiese
e nelle mosche che volano per non morire,

chiudi il sipario,
spegni le luci,

abbiamo scordato le parti.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • lory giacobbe il 13/06/2007 13:20
    L'alzaimer e' il male del secolo. In effetti in questo senso ne siamo tutti colpiti. Ciao
  • roberto mestrone il 13/06/2007 10:32
    Ottima intuizione. Tutte le creature viventi : umane, animali, malvagi, probi raccolte nel teatro della vita, a ripassare le parti.
    Bravo!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0