accedi   |   crea nuovo account

Ciao Lucio

Così non ci sei ma ci sei
giocherellone, dove ti sei nascosto?
Non ci posso credere che hai preso il treno

del paradiso dei musicisti che hanno dato
amore, passione per il mestiere, stimolo all'intelletto.
Dai dimmi dove ti nascondi,

ti ricordo ancora in quella libreria del centro
resentavi a piedi scalzi, comprai il tuo libro
mi mettesti sopra con semplicità, parlando come amici di sempre

come ci conoscessimo da sempre
una bellissima dedica.
Sei comunque in ogni nastro

in ogni disco cd o vinile
e nell'i-pod, e nella memoria

che io non ho avuto la fortuna
di ascoltarti in concerto
se non vederti in video

e cantare merviglie melodiche
con la tua voce particolare
con quel ba-da-ba-da-ba

che non era casuale ma frutto
del tuo giocare.
Cantatutore dov'e' la tua canzone

e' nel nostro cuore.
Ciao Lucio, alla prossima!

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • angela testa il 02/03/2012 19:06
    bellissimo omaggio a un grande uomo... si apriranno le porte del paradiso... arriva un angelo...
  • loretta margherita citarei il 01/03/2012 20:13
    era mitico, sarà eterno nei nostri cuori
  • karen tognini il 01/03/2012 19:28
    Un omaggio bello e sentito ad un grande artista che se ne è andato troppo velocemente...

    Bravo...
  • STEFANO ROSSI il 01/03/2012 17:56
    Un omaggio splendido. Ad uno dei più grandi cantautori della storia italiana. Bei versi. Lucio rimarrai nei nostri cuori.
  • Anonimo il 01/03/2012 17:31
    Angioletti belli belli: "ATTENTI AL LUPO" Lucio!
    Eeeeeeh... Una bella stangata... E dire poco dopo il Festival...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0