PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quello che dicono veramente pur dicendo altro

Mi dicono che se vado
non sarà mia colpa tre volte,
mi dicono che tu non m'ami,
mi dicono che tu ami tanto
la tua donna, l'altra tua donna
e forse anche un'altra
di cui ci siamo dimenticate,
al calduccio della tue parole,
che danno speranza a me,
che danno potenza a lei...

E poi mi dicono
che non hai niente da dire
che sei bello e ti fai prendere
da chi sa con cosa prendere
aggiungendo quel capisci
che aiuta ogni chiusa...

Mi dicono dimentica.
Dio è con te anche dopo questo,
che credi, che credi, non piangere
mi dicono, pensa al dolore
di altri che piangono perché traditi,
Non per colpa tua sorella
ma la tua azione ha aiutato le vicende
ti innamoravi anche meno
ma con altro uomo, amare si può scegliere
dicono, poi ci pensano, e dicono
forse non si può scegliere
ma amare finche non viene fuori una moglie
e dice, grazie, hai fatto abbastanza
più del necessario mia cara...

Dicono che la mia azione non è stata prudente,
ma sai, se vai, ti perdoniamo, dicono
e dicono che mi mandano un mazzo di fiori
se non torno quando tu potrai ricevermi segretamente,
come si ricevono i doni per i quali ci dicono
se parli porta male e altro non dicono.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0