username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vivere

Io ti guardo, tu mi guardi, siamo soli
io ti cerco, tu mi cerchi, siamo soli
tu mi sogni, io ti insegno... siamo sogni
io ti guardo, tu mi guardi nei tuoi sogni

Siamo barche in mezzo al mare
senza sapere dove andare
siamo nuvole tra le stelle
sempre pronti ad aspettare
siamo anime senza volto
animali alla catena
siamo storie tra le tante
ormai ricordate appena

Io ti penso.. tu mi pensi...
ma quando mi pensi?
Io ti amo... tu mi ami..
ma quando mi ami?
Io ti voglio, tu mi vagli le mie voglie
poi mi osservi
e mi trattieni tra le ciglia

Mi colori nei tuoi occhi
come fossi una meraviglia
siamo gesti invece disperati
sogni chiusi nella bottiglia

fiamme vive nella paglia
siamo sale che si scioglie
siamo storie dimenticate
tra le nuvole attorcigliate

Vivere, vivere vivere, quanto costa vivere
Vivere, vivere vivere, a tutti i costi però
Vivere, vivere vivere, mi piace ancora lo so
Vivere, vivere vivere, darei la vita però

Come ti guardo, lo vedi
sono una roccia in mezzo al mare
e poi vorrei strapparti gli occhi
per non doverti più guardare

I miei silenzi alle tue parole
li puoi contare ad uno ad uno
tu sei vicina, io sono distante
ho portato il cuore ormai sulla luna

tu vivi spendi mangi e canti
ma le mie notti sono tutte uguali
vorrei cambiarti con un buon film
in bianco e nero di Marilyn

Io ti guardo, tu mi guardi, siamo soli
io ti cerco, tu mi cerchi, siamo soli.

 

3
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 09/03/2012 16:52
    Stupenda canzone che risplende anche senza musica.
  • Vincenza il 08/03/2012 15:12
    scusa la parola ambiquità... ambiguità!!!!!
  • Vincenza il 08/03/2012 15:12
    scusa la parola ambiquità... ambiguità!!!!!
  • Vincenza il 08/03/2012 15:10
    un po' essere o non essere... l'ambiquità che corrode la vita di una persona ne lede i sentimenti. È sfiancante e triste per chi crede in qualcuno o in qualcosa. Indubbiamente l'aver messo in evidenza questo dilemma fa emergere la tua sensibilità.
  • stella luce il 05/03/2012 23:57
    hai messo il video, domani di certo lo ascolto a tutto volume, adesso è un poco tardino... ciaooo
  • Alessandro il 03/03/2012 14:47
    Intensa e musicale. Anzi, musicabile.
  • stella luce il 03/03/2012 00:07
    Io ti guardo, tu mi guardi, siamo soli
    io ti cerco, tu mi cerchi, siamo soli.
    bellissimi versi... resta solo da sentirli musicati...
  • Anonimo il 02/03/2012 09:58
    troppo bella per non trattenerla!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -