accedi   |   crea nuovo account

Lucio e la luce

Una casetta piccola
per un omino piccolo così,
sei passato da quella porticina
veloce come Nuvolari e te ne sei andato
nella luce,
con il tuo zucchetto di lana e gli occhiali.
Cantavi
la poesia,
con cuore generoso;
lassù ti sei incontrato con Caruso,
la Donna cannone ora vola con te,
sei su una stella con Futura;
tutte tue creature
fatte di note.
Ora hai una Piazza grande
piena di luce!
Com'é profondo quel mare...
ciao Lucio.

 

6
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Auro Lezzi il 02/03/2012 20:03
    Caro Lucio.. Visto Anna come ti scrive bene..!!!!

4 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 05/03/2012 21:27
    Addio Lucio Dalla.. Cantavi poesie con tanta umiltà. Uomo vero.
  • Alessandro il 03/03/2012 14:51
    Ottima dedica. Ci mancherà molto
  • Simone Scienza il 02/03/2012 18:25
    un ottimo testo di una vita ad arte
  • Vilma il 02/03/2012 10:56
    una speciale dedica per un cantautore bravissimo che ha accompagnato parte della nostra vita. Piaciuta tanto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0