username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

E mi chiamo vita

Oltre
te stesso
ci sono io

presente nei tuoi oggi
così vicino che quasi mi sfiori

l'eco
dei tuoi respiri
colora
il buio dei miei silenzi

Non voltarti
non chiudere il cuore
sono istinto
sono emozione

Io esisto

e mi chiamo vita

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 04/03/2012 21:37
    Si, Elisabetta anche stavolta riesce a colpire nel segno con molta sintesi ma non eccessiva, necessaria, utile il giusto. Apprezzata.
  • Anonimo il 03/03/2012 17:14
    bella! Ben scritta... ottimo effetto!
  • Anonimo il 02/03/2012 23:51
  • Ivano Boceda il 02/03/2012 19:57
    I primi tre versi suonano quasi come un rimprovero "Oltre / te stesso / ci sono io" Poi, una constatazione: esisto "presente nei tuoi oggi" e quasi un ringraziamento "l'eco / dei tuoi respiri / colora / il buio dei miei silenzi; infine è una invocazione, ima preghiera "non voltarti / non chiudere il cuore" rafforzata da un'orgogliosa rivendicazione di se "sono istinto / sono emozione. Io esisto" Bella e ben strutturata. Personalmente l'avrei terminata con quel "Io esisto" che chiude il cerchio con la prima strofa e si rafforza e prende senso dai due versi precedenti. Ma è solo la mia lettura.
  • Rocco Michele LETTINI il 02/03/2012 19:54
    E mi chiamo vita... E se tali versi... fossero di tutti noi? Che bello il cammino... sarebbe! Un candido invito... a la riflessione...! E al non voltarsi... il dietro è già fine!!!

14 commenti:

  • mauri huis il 02/04/2012 19:05
    Bella, bven scritta e significativa. Complimenti
  • aleph il 06/03/2012 22:43
    bella descrizione della vita, io esisto e mi chiamo Vita, bella
  • Ferdinando Gallasso il 05/03/2012 20:50
    "presente nei tuoi oggi"
    Scritta benissimo, rimarchi il sogno e la realtà, le speranze e la quotidianità in questa bellissima Poesia.
  • Alessandro il 03/03/2012 14:42
    Richiamo della vita, esortazione a non chiudersi, a lasciar fluire le sensazioni, la consapevolezza. Davvero bela
  • Nicola Lo Conte il 03/03/2012 13:18
    Splendida poesia... bravissima
  • Gianni Spadavecchia il 03/03/2012 09:23
    Davvero Introspettiva. Oltre lui, ci sei tu che lo completi.
  • karen tognini il 03/03/2012 07:22
    Bellissima Ely... emozione e vita...
  • stella luce il 02/03/2012 23:53
    bellissimi versi... credere nella vita ad ogni costo...
  • cesare righi il 02/03/2012 23:16
    Molto bella, immediata, profonda. Piaciuta. Bravissima!
  • Anonimo il 02/03/2012 20:57
    Questa le trovo STUPENDA, profonda, la finale racchiude il tutto.
  • Anonimo il 02/03/2012 20:47
    io esisto e mi chiamo vita... parole forti molto belle Ely... piena di intensità questa meraviglia... brava
  • Auro Lezzi il 02/03/2012 19:50
    E di cognome amore...
  • - Giama - il 02/03/2012 19:50
    si si Ely, proprio una delle tue poesie!
    finalmente entri nel più profondo di te stessa dove ritrovi l'energia, quella di un tempo, la forza cdi sempre che ti fa dire "io esisto", "io sono vita"...
    splendida!
    ciao ciao
  • Anonimo il 02/03/2012 19:27
    Un notevole invito ad un ipotetico Lui a vivere la vita... saper cogliere l'emozione che un amore può dare. Quasi una dolce e delicata preghiera... un grido che dice, fra i versi: ci sono, esisto, posso darti la felicità. Omaggi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0