accedi   |   crea nuovo account

Ciclo rotatorio

La vecchiaia



è il tramonto



di un giorno.



Il suo termine



segna il principio



per un altro.

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Franco Baldini il 03/03/2012 13:21
    Bellissima nella sua scarna e cruda essenzialita'...
    Il ciclo incontrovertibile della vita e dell'uomo che nel suo inesorabile decorso detta il passo di morte e rinascita.
    Bella l'idea grafica, non so se voluta, di lasciare enormi spazi tra un verso e l'altro ;dentro questi spazi c'e' tutta la cronologia dei ricordi di ognuno, lo spazio bianco e ' li' apposta per essere riempito da ciascuno di noi, ognuno con il suo ciclo rotatorio.
    Bravo.

3 commenti:

  • Inchiappa Vito I Song il 03/03/2012 16:43
    Grazie Franco
    Gli spazi sono stati voluti, le distanze tra l'uno e l'altro erano diverse, ma hai colto bene la mia idea.
    La vecchia, un cammino verso lo spegnimento di una vita, più o meno desiderato, il cui procedere può essere più o meno lento; una meta inesorabile la morte, buona o cattiva, serena o tribolata. Una vita che a ciascuno ha offerto il meglio di sè, o il peggio, o entrambi i due aspetti in misura diversificata così da risultare più o meno generosa o avara. I suoi ricordi, le gioie e le tristezze, le soddisfazioni e le delusioni, le vittorie e le sconfitte. La fine di una singola persona, di una generazione, di un'epoca storica, di un'era.
    Il sorgere di una nuova vita che avrà altra natura, altre forme, potrà avvalersi delle lezioni lasciate da chi più non è o rifiutarle. Una nuova vita che sarà diversa nella sostanza o solo nell'apparenza? Di certo c'è la sua prosecuzione, ma lo spirito prevarrà sulla materia o verrà cancellato definitivamente dalla vacuità materiale?
    Un buon fine settimana.
  • Inchiappa Vito I Song il 03/03/2012 16:38
    Grazie Nicola, sì il susseguirsi delle vite, della vita di ognuno nella sua molteplicità.
    Un buon fine settimana
  • Nicola Lo Conte il 03/03/2012 15:11
    Hai ben descritto il susseguirsi delle vite...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0