username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Io

C'è calma nel mio cuore
il presente non mi fa più paura
i miei sogni si sono avverati.
Donne sono le mie piccole,
interrogano la vita sul trapasso
e la vita risponde. Lei non è più.
Da piccole vi raccontavo favole
adesso le favole vi raccontano la vita.
La sera allunga le ombre,
lenta avanza la notte
mentre le parole mai dette
riempiono la mente.
Lenta avanza il legno della vita
finite sono i sogni,
le fantasie sono consumate
questo è il lampo della vita.
L'amore annulla la paura
il ricordo di voi sarà eterno.

 

6
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Michele Sperduto il 23/04/2015 01:36
    Anche io t'ho scoperta per caso una poesia che lascia un importante segno, brava.
  • Anonimo il 03/04/2012 19:09
    l'amore annulla la paura... sempre bellissime frasi andrea brava... ed una serena pasqua...
  • tylith il 01/04/2012 00:40
    Sapendo quanto da te scritto apprezzo ancora di più il tuo passaggio da me e ti ringrazio ancora!
  • andrea piumedoca il 31/03/2012 21:07
    scusate se non rispondo ad ognuno di voi ma.. la mia malattia non mi consente di stare molto al PC... Grazie...
  • tylith il 29/03/2012 15:19
    Anche io come Augusta ti ho scoperto oggi per caso e devo dire che la tua poesia mi è piaciuta moltissimo e che leggerò altre tue opere!
  • augusta il 29/03/2012 15:16
    ti ho scoperto per caso... ma bravissima...
  • laila il 07/03/2012 09:55
    Bella questa poesia Andrea,(permettimi di chiamarti confidenzialmente così?)tra le righe leggo finalmente espiazione e speranza, l'amore x chi abbiamo amato ci accompagnerà sempre e possiamo trasmetterlo a chi ci sarà vicino. Auguri
  • karen tognini il 04/03/2012 09:09
    Molto molto bella... mi ha trasmesso una saggezza e consapevolezza che la maturita' alla fine porta a tutti...
    bravo Andrea
  • Vincenzo Capitanucci il 04/03/2012 07:43
    Molto bella Andrea... c'è calma nel mio cuore... il presente non mi fa più paura...
    lenta avanza il legno della vita... fa pensare ad una croce... di dolore... ed alla crescita del ramo... di un albero.. che cerca di fiorire nel cielo dell'Amore...
    Donne... sono le mie piccole... avvolte da un ricordo eterno...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0