PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'Io dell'io sono

Appartieni
all'incanto dei fiori

tieni
in un appartato calice
il volere del sole dai sorrisi divini

con la luce dei Tuoi occhi
diffondi

fra onde di parole
illuminate

da una perla di fondo

un nettare interno di sublime Amore

nel profumato mare della Tua anima
ritempro
l'essere gabbiano del mio viso

è
il volo

fuori dal tempo sognato

volteggia
e
danza

nello spazio vasto d'immenso
generato

in carezze di voce

dal palmo disteso delle Tue piccole mani

 

9
9 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 04/03/2012 14:35
    Poesie d'amore che trasmettono sentimenti racchiusi nel cuore di un vero poeta.
  • Ezio Grieco il 04/03/2012 10:59
    .. essenze di amore, racchiuse nel piccolo palmo di una mano...
    Bellissima!
    cl

9 commenti:

  • - Giama - il 05/03/2012 17:01
    immensa, la tua poesia, in un sublime stato di grazia l'amore; un volo fuori dal tempo e dai confini dell'essere...
    grande grande!
    ciaooo
  • Anonimo il 04/03/2012 17:56
    Senza commento Vincé... solo bravo!
  • Anonimo il 04/03/2012 14:07
    Noi stessi siamo l'infinitamente piccolo... sul palmo di una mano... E chi non sente che questo autentico amore, benché sconfinato, è racchiuso nel centro del proprio essere...
    Bellissima Vincenzo... sublime!!
  • rosanna gazzaniga il 04/03/2012 13:34
    Immagini molto belle per una profonda riflessione. Complimenti!
  • Don Pompeo Mongiello il 04/03/2012 12:21
    Un laudo sincero per questa tua eccezionale!
  • Anonimo il 04/03/2012 09:39
    Ecco Vincè... questa, è una poesia ipnotica... incanta e trasmette dolcezza... accarezza il cuore.

    Bellissima.
  • Nicola Lo Conte il 04/03/2012 09:12
    Deliziosa... traspare l'amore da ogni parola...
  • karen tognini il 04/03/2012 08:31
    un incanto di poesia Vincenzo... dolcezza d'anima verso l'amore che ti fa vibrare il cuore... e verso una spiritualita'... divina coscienza di un Io profondo...

    Bravissimo... meravigliosa!!!!
  • anna rita pincopallo il 04/03/2012 08:01
    la tua pesia trasmette tanta dolcezza... in carezza di voce dal palmo disteso delle tue piccole mani... bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0