PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il genetliaco

Magica Musa,
doppia M da sogno,
che la vita, serena, Ti arrida,
sol levante dall'alba ammiccante,
pian piano cocente e rigenerante,
sin sull'orizzonte seppur pallido,
sempre più stanco e calante, ormai pronto,
sulla linea di ponente, a immergersi
per un salutare bagno rinfrescante
dopo una giornata di lavoro stressante
e di calore davvero massacrante.
La vita, poi, Ti si prostri gioiosa,
indi giocosa e, da partner galante,
si dimostri finanche generosa e graziosa,
diventando, così, perfin gelosa.
D'incanto ecco la sua anima fremente
con il suo cuor pulsante che già Ti dona,
tra toni puri illuminanti, momenti intensi
esaltanti, di poi Ti conforta, nelle pause
libere ritempranti, con ore liete
rilassanti, a frequenza costante e
a ritmo inebriante da ogni versante,
istante dopo istante in modo emozionante.
Dal focolaio domestico in armonia,
infin, la musicalità cardiaca e la sinfonia
della sua gran batteria Ti allieti, sin d'ora,
con melodie e poesie, lungi dalle follie,
Ti bastano le mie, pure fantasie
e vera mia mania di intensa spiritualità,
inneggiante all'amore, il motore della vita,
il contenitore dell'anima, il palcoscenico
della luce da una fonte infinita.

 

3
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0