PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

C'è chi resta e chi va via

Oggi sono proprio a terra e mi sento uno straccio.
Usato e buttato lì in un angolo del cuore;
so che voi lettori riuscite a capire cosa provo...
E perciò vi ringrazio di cuore, con qualcuno devo pur sfogarmi.
Cari amici, vi definisco ancora tali, mi mancate...
Capita che la gente dopo un po mi abbandoni,
portandosi con sè un pezzo di cuore.
C'è invece chi resta con te donandoti affetto;
la felicità si unisce all'agonia della perdita...
Agonia e sollievo, pianto e sorriso, tempesta ed arcobaleno.
Sensazioni forti e semplicemente complicate colpiscono me;
Di queste due fasi a vincere è la più scorbutica,
le lacrime vincono il sorriso, battendo il sollievo.
C'è chi resta ed è sempre piacevole,
ma chi va via è un'interminabile agonia che pone fine agli arcobaleni...
La pioggia si scaglia sul mio viso e preferisco bagnarmi,
fiducioso di qualcosa, non ce l'ho con voi
e non ho intenzione di scordarvi nel mio cuore,
anzi siate voi a non dimenticarvi di me.
C'è chi resta e chi va via,
ma guardacaso ad andarsene sono sempre loro,
i più importanti.

 

l'autore Gianni Spadavecchia ha riportato queste note sull'opera

Semplicemente un grande sfogo... Spero che la poesia vi piaccia!
Periodo pessimo ma finirà presto.
Buona lettura.


2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Rossana Russo il 06/03/2012 10:29
    Agonia e sollievo, pianto e sorriso, tempesta ed arcobaleno.
    Con poche e semplici parole hai reso poetico anche un contrasto di emozioni che fanno male al cuore.. bravo
  • - Giama - il 05/03/2012 17:09
    su Gianni,
    canta l'amore per la tua bella,
    vedrai che il periodo nero andrà via...

    la poesia è molto bella!

    ciao ciao
  • Gianni Spadavecchia il 05/03/2012 07:20
    Dico che spero sia così. Grazie splendida Stella! Un abbraccio!
  • stella luce il 04/03/2012 23:00
    ciao Gianni, quanto sento vicini questi tuoi versi, ci sarà sempre qualcuno che se ne andrà dalle nostre vite, e spesso a farlo sono proprio quelle che non vorremmo andassero via... mi commuovono questi versi perchè tu sempre pieno nei tuoi versi d'amore, sei capace di una sensibilità che in pochi hanno e qui, almeno per me, lo dimostri ampiamente... lo dico per me e per te... i brutti momenti arrivano e se ne vanno, facciamo che se ne vanno presto... cosa ne dici????

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0