accedi   |   crea nuovo account

Petalo di rosa

Sull'autostrada scorre veloce la mia macchina
Il mio sguardo segue con curiosità il paesaggio.
Verde, rosso, giallo, grigio, azzurro...
Quanti colori si alternano armoniosamente,
Quanta meraviglia della natura,
poi all'improvviso mi accorgo di una croce
ed un mazzo di rose seccate dal sole.
C'è una foto sulla croce.
Non faccio in tempo a guardarla
sono passata velocemente.
La strada è lunga ma per alcuni si è interrotta
impedendogli di raggiungere la meta.
Rimane una croce con le sue rose
ed una foto che col tempo sbiadirà
mentre secchi petali volano già trascinati dal vento.

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 05/03/2012 22:14
    È proprio delle persone sensibili, come evidentemente lei è, cara Vincenza, osservare di un'autostrada anche le croci e i mazzi di fiori che, a mio modesto avviso, racchiudono un doppiio messaggio: io che sono nella foto non ti ho mai conosciuto ma da persona, nell'angolo di cielo in cui mi trovo, ti voglio bene e ti invito a essere prudente, sulla strada e nella vita, e così sarà come se tu riportassi in qualche modo in vita me. Già posare lo sguardo su una croce e su una foto è indicativo di come noi sappiamo avvertire la presenza di qualcun altro in noi anche se non l'abbiamo mai conosciuto nè mai lo conosceremo. E questo dà valore alla nostra storia e alla storia degli uomini, Cordialità e complimenti.

3 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 15/03/2012 18:47
    UN SERTO FLOREALE SUL TUO CAPO IO CINGO PER QUESTA TUA STRAORDINARIA DAVVERO!
  • Vincenza il 08/03/2012 13:12
    grazie per le belle parole
  • Alessandro il 06/03/2012 00:14
    Un viaggio solitario tra colori caldi, la malinconia sopraggiunge contemplando i resti in memoria di chi, attraversando la strada della vita, non è mai giunto alla meta. Ottima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0