accedi   |   crea nuovo account

Immobile aridità

Nato da un cratere
cerchio quasi perfetto
il lago
dà le sue immobili
ragioni alla poesia
in un collezionismo
disperato di vita..


E se il tempo trascorre
anche quando tutto è fermo
e l'Amore
si nutre degli stessi
pensieri di sempre

Noi troviamo
Tra i vecchi rami
quell'immobile aridità
che chiamiamo poesia
un momento prima di prendere
noi
fuoco.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 06/03/2012 19:23
    Basta chiudere gli occhi e lasciarsi accompagnare fiducioso da questi bellissimi versi.

3 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 07/03/2012 12:27
    Sei veramente bravo, vai avanti che ti seguiamo.
  • loretta margherita citarei il 06/03/2012 21:16
    l'ultima strofa molto mi ha colpito, splendida
  • karen tognini il 06/03/2012 06:53
    Quell'aridita' che serve solo per prendere facilmente fuoco...
    meravigliosa Roberto.. immagini stupende di un sentire la vita come una poesia come un qualcosa che dentro noi mai cambia... mentre tutto invece muta...

    Bellissimo anche il primo verso...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0