accedi   |   crea nuovo account

Blu moon

cos'hai da guardarmi stanotte
pallida dea, luna dei folli?

Tua è la colpa
se la mia anima
è oramai una palude coperta
di canne.

Colpevole è il tuo dolce sguardo
che rese colpevoli le sue dita
sul mio corpo di donna...
tua la colpa se colsi con lui il fiore
che sboccia a mezzanotte
tra l'umido odore del muschio
e delle erbe.

Luna dei folli!
Sei tu colpevole se la sua voce
ancora si alza
nel canto lontano
della mia memoria
e non risponde eco.

Luna dei folli, triste mia amica!
Or che la tempesta
è scavata sul mio viso
ed entrambe riflettiamo il pallido
della solitudine,
resta a fissarmi per tutta la notte...

vedrai, pazienti a lungo, dimenticheremo,
lasciando ad un tiepido vento
rinnovarci il sorriso.

 

2
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salva il 09/03/2012 14:37
    bianca come l'innocenza dell'amore veglia la notte pavida, quasi a sorridere destini d'anima, una poesia molto bella, ciao
  • Grazia Denaro il 06/03/2012 22:04
    In ogni poesia d'innamorari, la luna è sempre complice e discreta, ma ha il suo fascino sull'umore della gente ed è complice sempre nell'amore di qualunque genere esso sia. Poesia apprezzata, per contenuto e per forma.
  • Auro Lezzi il 06/03/2012 08:44
    La luna è un amica che non tradisce mai... Magari da qualche piccola illusione... I tuoi versi l'esaltano.

6 commenti:

  • STEFANO ROSSI il 07/03/2012 20:26
    ottima direi sei ciò che io definisco una penna senza tappo
  • Don Pompeo Mongiello il 07/03/2012 12:37
    Un laudo dovuto per questa tua eccezionale davvero!
  • Aedo il 06/03/2012 23:41
    L'amore passato lascia delle tracce indelebili e col chiarore della luna i ricordi diventano vivi. Bellissima poesia!
  • cesare righi il 06/03/2012 21:33
    Cavolo Loretta ogni volta che torno ti trovo sempre in forma smagliante. Sei superbravissimafantasmagorica...
  • Mara il 06/03/2012 13:06
    Bella, triste e bella. La luna ci sembra complice nei momenti belli.
    In altri sembra che ci osservi perplessa. Ma è sempre là ad attendere, insieme a noi, "un tiepido vento che ci rinnovi il sorriso"
  • roberto caterina il 06/03/2012 07:55
    La luna dei folli è una complice amica che guarda troppo, ma che sa rinnovarsi al momento opportuno, un po' come la poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0