accedi   |   crea nuovo account

La vita in sintesi

La vita terrena originò
a bagnomaria sul brodo
primordiale e da sei elementi,
in cottura sulla fiammella solare,
si pervenne all'unità cellulare.
Il carbonio formò la mappatura,
l'azoto disegnò l'architettura,
il fosforo tramò l'impalcatura
e lo zolfo stabilizzò la struttura
sull'acqua con ponti disolfuro.
Dal minerale al vegetale
l'animale ritornò al naturale
con la sepoltura e nella madre
terra vi rimase l'ossatura
ma è tempo di rinascere
come splendida creatura.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Francesco Andrea Maiello il 07/03/2012 03:45
    Grazie Alessandro e a maggior ragione stamattina pubblico "Dl buio alla luce" con il dettaglio delle origini della vita!
  • Alessandro il 07/03/2012 00:12
    I processi che portarono alla vita... l'inizio di tutto. Come una costruzione, un miscuglio di elementi in perfetto equilibrio. Scientifica, eppure scorrevole e piacevole da leggere. Complimenti
  • Francesco Andrea Maiello il 06/03/2012 18:35
    Mara, dal momento che ti è piaciuta l'origine della vita in sintesi, domani pubblico anche.. il dettaglio! Ciao Franco
  • Mara il 06/03/2012 12:52
    Descrivere in versi com'è nata la vita. Davvero molto poetico! Bravo.
  • Francesco Andrea Maiello il 06/03/2012 11:25
    Cara Loretta grazie sempre per l'attenzione, ho il gran rammarico di non poter ricambiare le letture (le tue scritture parimenti sono interessanti!) perché siamo ancora alle prese con l'influenza e con i relativi certificati da spedire per via telematica (il lavoro del medico di famiglia si è triplicato!)
  • loretta margherita citarei il 06/03/2012 07:32
    molto originale complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0