PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A te donna rosa

Tu donna
anche se
rosa sei,
a volte
non manchi
di pungere
spine avendo;
ma lo capo
inchino
a lo tuo fattor
de esser donna,
de esser mia
come io tuo,
in egual possedimenti
de li sensi che,
in uno amoroso amplesso
ogni cosa
coinvolgendo
freme.

 

3
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ivano Boceda il 06/03/2012 14:39
    Non so. Non riesco a capire l'intenzione "letteraria". La riproposizione del modello "antico" mi sembra solo calligrafica, senza uno scopo al servizio di un senso. Potrebbe essere ironica, e in effetti "in egual possedimenti de li sensi" avvalorerebbe quell'intenzione, ma non riesco a coglierla interamente.
  • Rocco Michele LETTINI il 06/03/2012 11:34
    Versi unici dal sapore antico... la poesia ai primi allori... la donna angelicata... come non esaltare tali secoli... quanno beltà splendea...!!! Congratularmi è poco Don Pompeo... rieccheggiar la versalità del Dolce Stil Novo è grandioso... solo in Te questo potea...

6 commenti:

  • denny red. il 07/03/2012 06:07
    Bella!! Don, le Rose son sempre le migliori, Bravissimo! Ben Scritta!! Don.

  • loretta margherita citarei il 06/03/2012 21:21
    complimenti bella ode alla donna
  • rosanna gazzaniga il 06/03/2012 19:52
    Un bellissimo omaggio alla donna! molto apprezzata!
  • Don Pompeo Mongiello il 06/03/2012 14:46
    Eppure è così semplice caro Ivano! In quanto all'antico non c'è nessuna riproduzione, è solo un modo mio di scrivere. Rileggila e vedrai!
  • - Giama - il 06/03/2012 13:04
    è bello questo inchinare il capo,
    così faccio anche io, ma poi lo risollevo subito per ammirare tutta la beltà della rosa...

    bravissimo Don!

    ciao
  • Anna Rossi il 06/03/2012 11:35
    stupenda! il tuo particolare linguaggio la rende ancora più unica. poi, l'accostamento donna/rosa/spine... dice tutto con grazia ed ironia..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0