accedi   |   crea nuovo account

Nere emozioni

Polvere emozionale
di occhi marini
in terra incrociati
che lacrimano nuvole
in singhiozzi fulminanti.

vento pungente
rincorre il mondo,
scappa il cielo
piangente ed odiato.

come neve,
ustionante e morta
cadi nel buio
con silenziosi urli,
ridendo di paura.

come immobili onde
in ristagnanti futuri
galleggio,
affondo ed emergo
tra acque e veleni.

sole e luna
urlano pietà.
amore e fortuna
perdono la libertà

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Erica C. il 06/03/2012 22:54
    Prima cosa che ho pensato dopo aver finito di leggere ad alta voce: "Mio Dio, è stupenda."

    Che altro dire? Complimenti, davvero...