accedi   |   crea nuovo account

Volteggiante Amore

Fra meravigliosi
paesaggi
innevati di sole

sibillina è l'aria che spira dai monti in spirali di vento

ovunque Ti vedo
architettonica bellezza
variare nella sapiente danza di veli dai tonici colori

in una giovinezza sempre nascente

l'io d'Amore
si mimetizza in un arco di variegate luci dalle molteplici forme

nella Tua natura infinita in pieno risveglio d'essere cosmesi propria di una dea cosmica dal seno sorridente

oggi
la Tua bocca dal volto raggiante si è fusa alla mia in una parola volteggiante da sola

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 07/03/2012 14:42
    Sembra un'alba meravigliosa in cui l'amore nasce lentamente come il sole, si alza ed esplode nella sua bellezza, illuminando tutto. Questa poesia l'avrei accompagnata con la musica di Grieg "Il mattino". ciao
  • Don Pompeo Mongiello il 07/03/2012 12:25
    Versi che abbondano di amore puro, ossigeno per la vita al di fuori del tempo.

1 commenti:

  • karen tognini il 07/03/2012 11:09
    Sei meraviglioso Vince...
    oggi
    la Tua bocca dal volto raggiante si è fusa alla mia in una parola volteggiante da sola

    Strepitosa...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0