PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ode al mio letto

Ho un letto imperiale
e fuori storia
ricco d'un baldacchino
tutto veli
colmo di cuscini e di pensieri
vi entro a fatica
tant'è alto.
La notte mi racchiude
molto attento, da sogni
e da schermaglie
mi protegge.
L'ho sentito respirare
assieme a me pensoso
e cigolare nel freddo
del maltempo,
a volte permaloso
perché punto,
cacciare malandrini tarli.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 07/03/2012 23:51
    Che dire, sai descriverlo che ce lo fai vedere. Deve esser davvero particolare. E bello il gioco di quando vai a dormire e diventi tutt' uno con questo oggetto. Soggeto e svolgimento emozionante e originale, nel tuo stile schietto e senzato!

12 commenti:

  • roberto caterina il 11/03/2012 18:49
    Bella questa ode ad un letto imperiale che vive con te e ti accompagna nel tempo..
  • senzamaninbicicletta il 11/03/2012 11:25
    simbiosi morfeica e anche divertente ironia. Si, il letto è un ottimo compagno. ottima descrizione. Piaciuta
  • Alessandro il 09/03/2012 00:37
    Anch'io ho un bel rapporto con il mio letto. Mi capisce, mi custodisce nelle ore di sonno. Ognuno di noi ha un rapporto speciale con il suo letto XD
  • vincent corbo il 08/03/2012 07:42
    Un letto simile a una creatura vivente che come un cane fedele ti dona affetto e protezione. Una sorta di coperta di Linus.
  • Anonimo il 07/03/2012 22:24
    Un canto insolito, ma decisamente convincente. E poi, che non vorrebbe un letto imperiale a baldacchino?? Un salutone Mt, sei sempre capace di stupirci.
  • mariateresa morry il 07/03/2012 21:58
    Grazie cari, vi assicuro che è un letto comodissimo anche per vernissage... ahhh
  • Anonimo il 07/03/2012 21:19
    al calduccio in un letto complice di confidenze e pensieri... completo di baldacchino... che dire... bello
  • STEFANO ROSSI il 07/03/2012 20:45
    ottima direi...
  • Ugo Mastrogiovanni il 07/03/2012 19:10
    Un letto partecipe, confidente, a baldacchino, forse con un cielo dipinto.
  • michela salzillo il 07/03/2012 18:01
    Che originalità, anche il mio letto mi è tanto amico, ma ammetto che non sarei in grado di adorarlo in questo modo. Brava
  • mauri huis il 07/03/2012 15:22
    Il baldacchino tutto veli colmo di cuscini e di pensieri è magnificamente simbolico. E il tarlo è lo stesso che punge i tuoi pensieri. Che poi ti racchiuda ti protegga e trespiri assieme a te è semplicemnte bellissimo. Complimenti vivissimi. Sei poeticamente in gran forma.
  • Vilma il 07/03/2012 14:11
    Mi piace questo letto "amico"... letta e riletta..
    e non sai quanto mi piace questa poesia!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0