username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Felicità

Un frivolo star bene m' attraversa
quando il ciel sereno si specchia
e si riflette d'anima.
Sarà lo stare,
pago di gioiosi raggi
che splendono il cuore,
così verdi di primavera.
Non ci sarà il ritorno
dell'inverno
che si presenziava eterno,
ormai,
il vecchio e struggente ricordo
si dissolve come nebbia al sole.
L'impronta indelebile di questi giorni
li porterò nei prossimi domani,
felicitandomi
coi sorrisi d'anima.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 30/03/2012 06:41
    un frivolo star bene... raggi di sole che slendono nel vuore portando gioia... meravigliosa descrizione della felicità...
    a volte basta poco... complimenti bravo
  • karen tognini il 22/03/2012 19:19
    Splendida poesia... complimenti Salva!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0