accedi   |   crea nuovo account

Versi per una pittrice

Sei una vecchia pittrice
molto lenta,
fissi la tela bianca
cercando il filo di matita.
La mano trema così stanca
anche se l'idea in te
è fresca e viva.
Il cuore ti dice ancora
come far colare
lo zucchero della piccola pera,
e con le tinte catturare
il riflesso d'argento del piatto.
Hai disegnato un'intera mattina
senza mangiare
solo presa dal tuo fare.
Madre, non ti ricorderò
per le ninnananne
né per le carezze
ma per questo tuo star china
sulle tele.

 

l'autore mariateresa morry ha riportato queste note sull'opera

dedicata a mia madre che, seppur priva di vista all'occhio destro, a 85 anni continua a dipingere acquarelli, attività artistica che ha svolto per circa trent'anni...


11
27 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 14/03/2012 01:47
    Una dedica molto tenera e delicata, nel tuo stile sempre molto originale, impeccabile. Come una poesia-dipinto che rappresenta tua madre mentre dipinge. Che in assoluto questa madre potrebbe essere una sorgente generatrice di vita. Meravigliosa
  • Anonimo il 13/03/2012 10:28
    molto delicata e preziosa questa dedica... si riesce proprio a percepire il lento ma ineorabile passare del tempo... davvero molto bella!
  • Don Pompeo Mongiello il 12/03/2012 16:06
    Bellissima dedica ad una persona meritevole, tra l'altro scritta con grande amore, che traspare in ogni parola.
  • Anonimo il 12/03/2012 14:54
    Mi hai profondamente commossa. Anch'io ricordo mia madre con le sue dolci spalle curve sulla tela che cuciva o ricamava come se fosse un'opera d'arte. Bella ed emozionante dedica. ciao

27 commenti:

  • Teresa Tripodi il 29/03/2012 23:54
    Arte devozione vita passione... madre che trasmette questi sentimenti... questa forma che puó sembrare sua ma è il suo modo per comunicare ció che è che prova e che vuole lasciare... le ninnananne sono tra i suio tocchi di colore... molto bella questa dedica.
  • Bruno Briasco il 15/03/2012 22:57
    Una dedica tenera, delicata... come una figlia sensibile come te può fare. Bella esposizione cara Mariateresa, tua madre sarà felice e sono sicuro, di riflesso, tutte le madri del mondo. un forte abbraccio e... grazie (sai perché...)
  • roberto caterina il 15/03/2012 14:52
    Una poesia molto bella e intensa, brava..
  • vincent corbo il 15/03/2012 07:03
    Una bellissima dedica che coinvolge il lettore. Chissà perchè- forse pensando a qualche poesia di Garcia Lorca-ho immaginato che alla fine ci fosse un punto esclamativo.
  • michela salzillo il 14/03/2012 11:20
    L'arte parla col cuore, e sia tu che la tua mamma, siete capaci a farlo Concordo con chi mi ha preceduto.. Bellissima dedica.
  • Don Pompeo Mongiello il 14/03/2012 10:15
    Un laudo sincero per questa tua eccezionale!
  • STEFANO ROSSI il 13/03/2012 22:47
    molto bella, commovente. bravissima, come sempre.
  • Vilma il 13/03/2012 21:39
    È un vero piacere leggere questi versi, una dedica dolcissima
  • senzamaninbicicletta il 13/03/2012 15:59
    avevo già letta questa tua splendida poesia. è un omaggio magnifico. brava
  • mauri huis il 13/03/2012 08:01
    Il vero miracolo mi sembra l'intatto piacere di dipingere di una persona così anziana. Proprio vero che a volte l'arte è il paradiso in terra. Miracolo anche il piacere di dipingere a parole chi dipinge a sua volta di colori, come hai fatto tu.
  • denny red. il 13/03/2012 07:23
    Una Bella Dedica, Ben Scritta!
    Brava! Terry.

  • Alessandro il 12/03/2012 22:43
    L'età e le magagne del fisico che non arrestano la fantasia, la voglia di creare qualcosa di bello. Complimenti a te e alla signora
  • Giuseppe Amato il 12/03/2012 21:42
    Con le tue parole hai fermato per un attimo tutto il tuo amore per la Madre che è mamma mentre fattiva è ancora, con fatica, se stessa e tu la osservi e provi dei sentimenti grandi e struggenti. Noi ti leggiamo e trasmigra un alito di commozione.
  • loretta margherita citarei il 12/03/2012 20:30
    dolce dedica bellissima
  • Gianni Spadavecchia il 12/03/2012 18:18
    Una passione instancabile come la nostra di poetare, cosa che anche oggi hai fatto egregiamente. Un abbraccio!
  • mariateresa morry il 12/03/2012 17:50
    Vorrei dire che il figlio non più giovane che si rivolge al genitore anziano chiamandolo in modo evocativo Madre o Padre è anche segno di un rispetto particolare, che non è lontananza nè freddezza. Io l'ho usato proprio in questo senso... e non c'è dubbio che il termine ha una pienezza diversa che dire più affabilmente " mamma".. Grazie a tutti per i commenti significativi, per niente scontati
  • Anonimo il 12/03/2012 17:31
    Bellissima immagine di tua madre che nonostante l'età, continua a dipingere acquarelli... chiusa nel suo mondo.
    Mi ha colpito la tua chiusa, mi ha fatto pensare, mi ha lasciato perplessa...
    Molto bella.
  • Anonimo il 12/03/2012 16:24
    "Madre, non ti ricorderò
    per le ninnananne
    né per le carezze
    ma per questo tuo star china
    sulle tele."
    Secondo me, questa frase esprime molto il rammarico tuo, come figlia.
    Un rammarico superato dagli anni, dalla maturità e dalla comprensione.
    In effetti, gli artisti veri vivono una realtà diversa da tutti gli altri. A volte, sono impenetrabili e incomprensibili, ma il loro impegno per la creatività e per l'arte è già un modo, forse superiore, di amare.
    Questa è solo la mia riflessione. Complimenti per tua Madre!
  • Roberto Tommasi il 12/03/2012 15:08
    Una bellissima dedica, complimenti!
  • Anonimo il 12/03/2012 14:57
    Lady MT, la chiusa di questa tua lirica, meravigliosa - ha un che di crepuscolare, di intimistico.. - mi ha emozionato.. L'arte è davvero una delle poche cose che, se ce l'hai, ti rimane per sempre: è solo tua, nessuno può strappartela via, è essenza non accidente, rimane quando tutto il resto - comprese le persone che amiamo - passeranno da un momento all'altro.. Forse è questo che spinge la tua mamma a dipingere ancora: entrare in un mondo che è solo suo e che vive finchè lei sarà viva. Intensa! Brava Lady Morry, le tue poesie sanno sempre comunicare delle verità con immediatezza ed eleganza di stile
  • mariateresa morry il 12/03/2012 13:15
    Sabrina, spesso sono le cose reali e vere ad emozionare, come un vecchia signora che riprende in mano pennelli e cerca un poca di luce per un piccolo quadro...
  • Anonimo il 12/03/2012 13:03
    Mi hai donato un momento di vera emozione
    Grazie...
  • Anonimo il 12/03/2012 12:42
    l'arte non ci abbandona mai... il dipingere può essere come per un poeta l'espressione d'amore la generostà nel dare... senza stancarsi mai... sicuramente i suoi acquerelli saranno stati per te carezze e ninne nanne... belle le tue parole Morry
  • mariateresa morry il 12/03/2012 12:20
    I tuoi commenti Vincenzo sono sempre preziosi, ti ringrazio sempre di vero cuore... perchè tu ci metti il cuore
  • Vincenzo Capitanucci il 12/03/2012 12:17
    Una pittrice... non è mai vecchia.. vive d'immagini vive... sempre giovani e fresche... vive fuori dal tempo.. non ne ha più il concetto... vuole solo prelevandole dalla sua anima realizzarle materialmente nel tempo...

    in quel Madre.. c'è una idea di sofferenza... di una lontananza... forse a causa dell'Arte... che si è creata nel tempio del tempo... da tempo...

    Molto bella MariaTeresa...

    ... non ti ricorderò
    per le ninnananne
    né per le carezze
    ma per questo tuo star china
    sulle tele...

    tele... vuol anche dire lontano... ironia della sorte... magia delle parole...
  • mariateresa morry il 12/03/2012 11:05
    Il fatto è karen che quando mia mamma dipinge è così assorta e lontana, che sta in un mondo a se, nel quale non si può facilmente entrare, quindi mi viene in tal senso da chiamarla "madre".. grazie per la tua delicatezza!
  • karen tognini il 12/03/2012 10:52
    Molto bella Maria teresa... splendida dedica... unico appunto..."madre"... mi sa di distacco... Mamma è molto più intimo e dolce...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0