accedi   |   crea nuovo account

Disuguaglianze

C'è il cafone
e c'è il signore;
c'è il padrone
e c'è il servo;
c'è chi ordina
e chi ubbidisce;
c'è chi le dà
e chi le prende;
e poi mi vengono
a dir
che siamo
tutti uguali;
ma secondo il metro
di chi sta sopra.

 

4
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 12/03/2012 19:48
    C'è chi... e c'è chi non... Disuguale è lo monnu... Cerchiamolo noi, uomini ignari, che camminiamo... in lungo e in largo... senza il farmaco che ce fa eguali... Don Pompeo... e quanno mai T'ho dato torto?

7 commenti:

  • almeno linizio il 15/03/2012 14:35
    No, no, è vero siamo tutti uguali. Chiunque abbia la fortuna di passare sopra, non ci pensa due volte a schiacciare chi sta sotto. In questo, siamo tutti uguali
  • Anonimo il 13/03/2012 21:59
    Poesia figlia del concetto "la storia la fanno i vincitori". Si potrebbe cominciare una bellissima discussione sull'argomento affrontato, sul quale si potrà essere d'accordo o meno. Ma anche nel caso non si fosse d'accordo non si potrebbe non plaudire allo stile, un po' filastrocca, un po' pasquino, con cui il concetto viene espresso. Due stili ormai classici qui sopra rivisitati con fresca modernità e sapiente ironia. Per estensione, non sono estremamente d'accordo con il concetto espresso, ma mi è piaciuto assai il modo in cui l'hai espresso
  • denny red. il 12/03/2012 19:06
    Ottima!! C'è..
    e poi mi vengono a dire..
    Bravo Don, sempre attento come un lupo..
    Ciaooo..
  • Gianni Spadavecchia il 12/03/2012 17:56
    Giusta osservazione. Bisogna essere saggi e attenti per capire ciò.
  • loretta margherita citarei il 12/03/2012 17:34
    applaudo verissimo, complimenti
  • Vincenzo Capitanucci il 12/03/2012 16:53
    siamo disuguali... questo è sicuro.. ma siamo tutti uomini... e non so neanche più... se è una maledizione... o una virtù...

    Bravo Don... siamo tutti uguali... quando abbiamo un metro di terra sopra... vediamo di non perdere il divino metrò...
  • Anonimo il 12/03/2012 16:48
    Molto bella complimenti... apprezzatissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0