accedi   |   crea nuovo account

Luna infinita

mi avvolge un semicerchio
nelle ande sconosciute d'intrepidi pensieri
senza mediazioni si fan forti
d'una tempra consistente assai
migra scene di sventura
ostentate da vermigli sfondi
sbilanciano coerenze del momento
disperso in uno smarrimento emotivo..
ma l'eco del tuo vociare mamma
sa sopire onde cerebrali
rese quiete dalla bassa marea
della tua infinita luna...

 

4
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Gabriella Afa il 20/07/2012 00:24
    Spendidi versi Silvia
  • Anonimo il 15/03/2012 15:52
    i tuoi componimenti sono sempre meravigliosi silvietta... un bacio
  • roberto caterina il 15/03/2012 14:35
    Bella l'immagine della bassa marea e delle onde cerebrali...
  • karen tognini il 13/03/2012 19:43
    Scritta con grande maestria... complimenti Silvia...
  • Silvia De Angelis il 13/03/2012 19:07
    Grazie delle gradite osservazioni, buona serata!
  • loretta margherita citarei il 13/03/2012 16:28
    splendida, veramente bella complimenti silvia
  • Vincenzo Capitanucci il 13/03/2012 14:30
    Onde cerebrali... rese quiete... da luna infinita...(in questa luna vedo quasi un'anima)

    Molto bella Silvia...

    ... ma l'eco del tuo vociare mamma
    sa sopire...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0