username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Mio

Mio
puoi tu mutare il fato
che non sei mio?

Il mio amore esige una
promessa inviolata nel
silenzio

racchiusa nel tintinnio
di calici in cui fluisce
ancora un elisir di linfa e
miele...

Laddove goccia dopo goccia
s'impregna il cielo e il mare
tenaci come il nostro amore...

Mio
e ti scorgo ad occhi chiusi
nella notte che viene

nel profumo dell'aria
in ogni giorno che nasce...

E in ogni attimo stesso
in cui lo respiro

nascendo assieme a te
nel muto canto

di un bacio!

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Auro Lezzi il 13/03/2012 19:09
    Però esser tuo deve essere una meraviglia...

5 commenti:

  • Fabio Solieri il 23/01/2013 06:22
    Visto il video: Oscar alla regia, oscar alla coreografia, oscar alla scenografia, oscar alla fotografia, oscar alla fantasia, e quanta invidia per la possibilità al realizzo di un'opera simile. Ma in questo sito dobbiamo giudicare la poesia (e molti di noi potrebbero essere tuoi concorrenti, invidiosi dei mezzi a tua disposizione). Mi sento un "clochard" che deve giudicare un Presidente.- Il video, cosa stupenda. La poesia... DI .
  • Vilma il 13/03/2012 21:03
    musicale e piena di passione, molto bella
  • Andrea Pezzotta il 13/03/2012 19:09
    che bellezza e che musicalità, da lasciare senza parole..
  • denny red. il 13/03/2012 18:33
    .. puoi tu mutare..
    laddove.. in ogni
    giorno.. assieme..
    nel muto.. di un bacio.
    Bellissima! Sempre Dolce, Bravissima! Ant.
    Un Abbraccio..
  • loretta margherita citarei il 13/03/2012 16:09
    splendida, molto passionale, brava sorellina

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -