PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Preghiera pagana di pace, ombra e luce

Sole consolaci
senza sussulti
da troppo odio

e guerre, ti abbiamo ammalato.
Possa tu guarire con canti
di amore e soavi

di uomini e donne capaci
di capir il senso del cosmo,
nonostante sonorità negative.

Che anche tu, come me
e noi, nel nostro sistema
di questa infinitesimale

gigantesca galassia
possa continuare
a scaldare i cuori

che sono stelle luminose
in un cielo a giorno
con luna sorridente

senza rancori
senza scorrimento di sangue
chè sia pace d'ombra e luce.

 

4
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • STEFANO ROSSI il 14/03/2012 15:48
    Molto carina Raffa, la tua è una lirica di pace, e serenità e per questo và apprezzata..

8 commenti:

  • Raffaele Arena il 16/03/2012 03:02
    Grazie a tutti per il vostro commento che il mio cuore accoglie con un sorriso grandissimo e vi abbraccia in pace e amore!!!!
  • mariateresa morry il 15/03/2012 20:53
    Raf... non ti ho ancora sentito dire OMMMMMM, ma mi sa che ci sei vicino
  • Ada Piras il 14/03/2012 21:00
    Molto bella.. hai scaldato i cuori.
  • Anonimo il 14/03/2012 15:33
    Questo si che è scrivere! Il contenuto è ben stilato; contemporaneo. Un terreno fertile questo. Dove pochi vanno a seminare. Complimenti! Non mi ritengo superiore, ma non voto e commento più certe poesie che dell'amore non fanno altro che fare finta di parlare. Ma non dirlo in giro; altrimenti troppi si offendono o credono ch'io sia un presuntuoso. Non sentirti comunque tirato in causa... complimenti di nuovo. Ciao
  • Anna Rossi il 14/03/2012 14:06
    lirica che sa di leggerezza, di primavera. di armonie, rincorse, mai raggiunte. per fortuna ci sono i poeti.. che ci fanno sognare. bravissimo Raffaè!. un abbraccio..
  • angela testa il 14/03/2012 10:43
    una rinascita di vita... una nuova speranza... la chiusura molto bella.. complimenti...
  • Regina Ghiglietti il 14/03/2012 10:38
    Bella, speranza con quella lieve punta di sconforto per un mondo che rifiuta di imparare dai suoi errori passati ma il sole e la luna splendono lo stesso e prima o poi impareremo a non ucciderci più sotto un sole stanco di guardare l'essere umano distruggersi a vicenda... bravo Raffaele
  • Elisabetta Fabrini il 14/03/2012 08:25
    Un bell'inno al sole... caldo e purificatore.
    Bravo Raffaele!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0