PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fionda l'Amore

Un bambino
in riva al mare
sorridendo
dipinge
su un sasso
quattro luminose

ali

azzurre

e prende magicamente il volo

il bambino in immaginazione prende il volo
non il sasso

eppur dentro di Noi eravamo predisposti nella nostra innocenza a credere al miracolo di un sasso volante

dunque ci siamo capiti

"Gesù
bambino mio
torna a casa

Papà Ti ha creato una fionda d'Amore così potrai far volare i sassi in cielo scaldandoli nella dolcezza amorosa di un bagnomaria

Si Mamma

raccolgo nella Natura umana una Rosa per donarla al Tuo cuore

e vengo"

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

"Rosa Camuna"


9
9 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 21/03/2012 19:17
    Straordinaria nel contenuto di una tenerezza infinita in uno stile e forma sublime.
  • Vincenza il 14/03/2012 11:36
    Versi bellissimi, danno l'idea di assistere ad un evento reale e allo stesso tempo di essere partecipe in prima persona. Quanti di noi avremmo voluto alternarci al sasso, ma soprattutto quanti di noi avrebbero voluto almeno una volta volare. Volare è il simbolo della libertà. Piena di speranza e di partecipazione emotiva come la preghiera a Gesù, unica certezza del nostro credo. Bella e chiara poesia
  • Rocco Michele LETTINI il 14/03/2012 09:28
    Lancio le mie congratulazioni... con la fionda che non frantuma i Tuoi solidi versi!!!

9 commenti:

  • Anonimo il 14/03/2012 20:21
    Infiondiamoci nel tango sassaiolo e parliamo d'amore vero anziché prendere il calesse pieno di sassi che c'impedisce di volare, oltre la siepe, senza neanche aver assaporato le more.
    Bravissimo Vincé!
  • loretta margherita citarei il 14/03/2012 20:20
    fiabeschi versi incantevoli
  • Anonimo il 14/03/2012 19:54
    Bellissima anche questa Vincé per lanciare un bel messaggio d'amore per tutti. Bravo Vincé!
  • michela salzillo il 14/03/2012 11:13
    Che meraviglia!
    Ti rivolgo il mio personale Grazie!
    Oggi, versi come questi, servono più che mai.
    Bravo.
  • Anonimo il 14/03/2012 10:32
    Bellissima Vincenzo... Gesù ha parlato di "amore" e amore vuol dire entrare in equilibrio frequenziale... Gesù ha parlato al mio cuore sussurrandomi parole d'Amore, di guarigione e di liberazione, donandomi sapienza e scienza e mandandomi nel mondo a predicare il vangelo facendomi testimone del suo Amore...
    Versi sublimi pieni di tenerezza...
  • Don Pompeo Mongiello il 14/03/2012 10:16
    Un serto d'alloro sul tuo capo lo Magno cinge per questa tua eccezionale!
  • mariateresa morry il 14/03/2012 09:12
    Come sempre Vincenzo tu sai zigzagare con i versi in verità e onirico, creando immagini che fanno sempre riflettere.. Gesù come bambino che prende il volo dalla sua natura divina verso l'umanità è vera preghiera, vera speranza... molto bella!
  • karen tognini il 14/03/2012 07:31
    Davvero meravigliosa... Gesu' ha parlato d'Amore a Tutti...
    trasmettendo la purezza del suo cuore... ma noi uomini non riusciamo a volare... siamo pietre...

    bravo Vincenzo.. riesci sempre a stupirmi!!!
  • Anonimo il 14/03/2012 07:08
    Magica fionda d'amore... un'idea strepitosa questa metafora. Complimenti... e buona giornata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0