PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dimostra sempre il Tuo Amore

Mi sento male
divento il figlio di un vento abbracciante il triste

non mi sento me stesso

bagnandomi
in melanconici acquarelli di lacrime

impallidisco nel sole

se ogni giorno
non riesco a dimostrarti

senza troppo mettermi in mostra

tutta la galleria di colorate accalorate espressioni
tutto il sentimentale quadro di infinite emozioni

dipinte
in colpi di luce

dal pennello dei Tuoi occhi

con sprazzi di morbide luminose ciglia sulla tela della mia anima

gioiosa
deliziata d'Amore

di essere

assolutamente Tua

 

6
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 15/03/2012 18:46
    Poesia direi triste e allegra allo stesso tempo, ma che lascia spazio alla fantasia di chi la legge, che si lascia trasportare per
    incanto ne li cieli più alti.

9 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 15/03/2012 10:14
    Un serto d'alloro fresco sul tuo capo io cingo per questa tua eccezionale davvero!
  • stella luce il 14/03/2012 22:23
    che dolcezza verso il proprio amore... versi stupendi...
  • Ada Piras il 14/03/2012 21:37
    Bravissimo... e lo dimostri..
  • cesare righi il 14/03/2012 20:51
    Sei grande, anche nei commenti... Chebuomo, a volte mi ritrovo a pubblicare solo per averevun tuo commento... grazie
  • Anonimo il 14/03/2012 20:17
    Nessuna cosa è data per scontata, Soprattutto l'amore è una realtà dinamica e come tale va continuamente rinnovato, richiamato, dimostrato.
    Faticano a farlo coloro che non l'hanno ancora scoperto sul serio. Bravissimo Vincé!
  • Anonimo il 14/03/2012 19:13
    Vincè, devi dirti una cosa... invidio il tuo modo di poetare!

    Mi sento male
    divento il figlio di un vento abbracciante il triste

    non mi sento me stesso

    bagnandomi
    in melanconici acquarelli di lacrime

    impallidisco nel sole...

    Bellissima.
  • Anonimo il 14/03/2012 18:28
    Fantastica... davvero... bellissimo questo verso"con sprazzi di morbide luminose ciglia sulla tela della mia anima "
  • cesare righi il 14/03/2012 17:57
    pennello e colore, sei impressionante... anzi impressionista della poesia.
    un po' di invidia... non fa mai male rende più creativi
    ))))
  • karen tognini il 14/03/2012 15:11
    Sublime Vincenzo... un amore intenso... da dimostrare ogni giorno...

    impallidisco nel sole

    se ogni giorno
    non riesco a dimostrarti

    senza troppo mettermi in mostra

    tutta la galleria di colorate accalorate espressioni
    tutto il sentimentale quadro di infinite emozioni

    dipinte
    in colpi di luce

    dal pennello dei Tuoi occhi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0