PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non ci riescono i maledetti

Proprio non ci riescono
i maledetti
muoiono a malo modo
cosi!
all'improvviso

come un arresto cardiaco.

Proprio non ci riescono
i maledetti
muoiono giovani dentro
dannatamente belli
cosi!
all'improvviso

richiusi dentro ad un bagno
con la loro spada in mano

come un colpo di fucile
dritto in faccia
a spezzare il silenzio.

Muoiono imprigionati
tra lamiere contorte
muoiono affogati
nel loro stesso rigurgito

si suicidano.

E non sapremmo mai
il perché dei loro gesti

erano unici
i maledetti

ma
bruciano subito

aprono le porte troppo in fretta
non ci riescono

i maledetti muoiono giovani
cosi!
all'improvviso.

Fumo e polvere
Ero e Assenzio

mentre il sole stà ancora là sopra
a riscaldare le vite degli altri

fregandosene del resto.

 

4
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • STEFANO ROSSI il 16/03/2012 11:47
    Grazie ragazzi, sono contento che vi sia piaciuta (specilamente a Stefano che ha letto una versione più vecchia) grazie davvero.
  • Alèd il 15/03/2012 11:15
    Molto bella... anche i maledetti se ne fregano...
  • stella luce il 14/03/2012 22:37
    muoiono così quei maledetti. . . e mai noi sapremmo il motivo dei loro gesti... la solitudine di anime forti e sensibili che non capiremo mai...
  • Anonimo il 14/03/2012 20:11
    Saprei io quali maledetti far morire... purtroppo quelli non muoiono mai!
    Bella poesia e bravo!
  • Anonimo il 14/03/2012 18:05
    grandissimo stefano.. così rende meglio.. ma anche prima non era male.. bravissimo e w Bukowski
  • Teresa Tripodi il 14/03/2012 17:43
    e sarà sempre così... goccie di veleno... e tornano e ritornano... ma sono vivi... Na testata ti tiravo per dirti BRAVO!!!
  • augusta il 14/03/2012 17:34
    che dirti.. la trovo stupenda...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0